sezioni > storia


La sezione come le altre legate alla storia al museo presenta un ampio nucleo di opere ottocentesche che trattano i temi del Risorgimento, le campagne garibaldine, gli avvenimenti nei Balcani. In particolare i volumi della vecchia Sezione Risorgimento che erano conservati nella Villa Basevi sede del Museo di Storia Patria e del Risorgimento distrutta da un bombardamento nel 1945, dopo vari spostamenti dovuti alla mancanza di depositi adeguati, sono confluiti in questa sezione. Ne fanno parte opere donate da Eugenio Popovich e Filippo Zamboni. Le nuove acquisizioni incrementano anche la nuova sezione istituita presso la Risiera di San Sabba, che si arricchisce degli studi sugli altri luoghi della deportazione e dello sterminio, dei cataloghi di mostre e degli atti di congressi sull'analisi storica di temi così complessi e ancora da analizzare nelle loro varie sfaccettature. Vi fa parte il Lascito di Renato Saveri (Saversich) pervenuto al museo nel 1985, che comprende opere testimonianti l'ideologia fascista, consapevolmente accettate nel rispetto delle clausole testamentarie. La sezione è collocata a Palazzo Gopcevich, nel deposito del terzo piano e presso la sala studio della Risiera di San Sabba. 

Collocazione:

  • Storia : monografie ottocentesche 
  • C 3 - : monografie 
  • C 2 - : monografie 
  • C Misc. : miscellanea 
  • R . monografie presso la Risiera di San Sabba 
  • R misc. : miscellanea presso la Risiera di San Sabba 
  • R per. : periodici presso la Risiera di San Sabba 
  • R Ca, cd, dvd, etc. : materiale multimediale