Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  COMMERCIO - vendita sottocosto
Evento della vita Lavorare
Informazioni generali Ai sensi dell’art. 36, comma 1, della Legge regionale 5/12/2005, n. 29 e successive modificazioni ed integrazioni, per "vendita sottocosto" si intende la vendita al pubblico di uno o più prodotti effettuata ad un prezzo inferiore a quello risultante dalle fatture di acquisto maggiorato dell'imposta del valore aggiunto e di ogni altra imposta o tassa connessa alla natura del prodotto e diminuito degli eventuali sconti o contribuzioni riconducibili al prodotto medesimo purché documentati, secondo la definizione contenuta nell'articolo 15, comma 7, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114.

La vendita in argomento deve essere comunicata al comune dove è ubicato l'esercizio almeno dieci giorni prima dell'inizio (ci deve essere un intervallo di almeno dieci giorni tra il giorno di spedizione/consegna e quello di inizio della vendita), e può essere effettuata solo tre volte nel corso dell'anno; ogni vendita sottocosto non può avere una durata superiore a dieci giorni ed il numero delle referenze oggetto di ciascuna vendita sottocosto non può essere superiore a cinquanta.

Non può essere effettuata una vendita sottocosto se non è decorso almeno un periodo pari a venti giorni da analoga vendita, salvo che per la prima vendita sottocosto dell'anno.

Ogni ulteriore informazione è reperibile sul portale https://suap.comune.trieste.it/frontoffice/

Tutte le informazioni e le bozze della modulistica sono reperibili qui.


Informazioni sui soggetti responsabili, sugli orari di apertura, sui recapiti e sulle modalità di contatto con lo SUAP sono disponibili qui.
Requisiti richiesti
Documenti da presentare
Entro quale termine
Dove andare
A chi rivolgersi
In quale orario
Telefono
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte)
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 0 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 0 giorni
Normativa di riferimento
Responsabile del procedimento
Responsabile dell'istruttoria
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono
Struttura competente Innovazione e Sviluppo Economico, SUAP - Sportello Unico Attività Produttive, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 5/4/2017 alle ore 10:42
Documenti
scaricabili
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa