Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  Autorizzazione collocazione mezzi pubblicitari: insegne d'esercizio-preinsegne-sorgenti luminose(faretti,ecc)-cartelli-imp.pubbl.servizio(pensiline,cestini,ecc.)-imp.pubblicità/propaganda-striscioni
Evento della vita Sviluppare un'attività
Informazioni generali Gli interventi lungo le strade o in vista di esse riguardanti la collocazione di insegne d'esercizio, preinsegne, sorgenti luminose, cartelli, impianti pubblicitari di servizio, impianti di pubblicità o propaganda (per l'identificazione della tipologia, leggere la descrizione allegata), sono soggetti al rilascio di autorizzazione ai sensi dell'art. 23, comma 4 del Codice della Strada.
Per i mezzi pubblicitari di carattere non provvisorio, si dovrà preventivamente verificare:
1)la proprietà della strada (rivolgersi al Servizio Tecnico Immobiliare del Comune di Trieste).
2)se l’intervento viene proposto all’interno o all’esterno del centro abitato (rivolgersi all’Ufficio Traffico, tel.040-6754618).
3)se l’intervento viene proposto lungo le strade site nell’ambito o in prossimità di zona di vincolo paesaggistico (rivolgersi al Piano Regolatore del Comune di Trieste – Passo Costanzi n. 2, 6° piano, stanza 625, tel. 040-6754265).
4)se l’intervento viene proposto lungo le strade site nell’ambito o in prossimità di edifici soggetti a vincolo monumentale (rivolgersi alla Soprintendenza B.A.A.P.P.S.A.D., Piazza Libertà n. 7 - tel.040-4527511).
Nel caso di collocazione lungo o in vista di strade di proprietà di altri Enti in centri abitati con popolazione inferiore a 10.000 abitanti, va preventivamente richiesto il nulla osta all’Ente competente:
-Strade statali – ANAS, Via Fabio Severo n. 52 - tel. 040-5602210;
-Strade ex provinciali – Regione Autonoma fvg - Direzione Centrale Infrastrutture e Territorio, Via Sant'Anastasio, 3 - tel. 040-37981.
La domanda, redatta sull'apposito modello prestampato (allegato) e resa legale con marca da bollo da € 16,00 va indirizzata al Servizio Edilizia Privata ed Edilizia Residenziale Pubblica, Paesaggio dell'Area Città Territorio e Ambiente del Comune di Trieste, e presentata al Protocollo Generale sito al pianoterra di via Punta del Forno n. 2 - orari: dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 12.30, lunedì e mercoledì anche dalle 14.00 alle 16.30, con gli allegati richiesti (vedi 2° foglio domanda).
La domanda può essere inviata anche all'indirizzo di posta PEC “comune.trieste@certgov.fvg.it”, previa trasmissione dell'autocertificazione relativa all'assolvimento dell'imposta di bollo (vedi allegati).
L'autorizzazione per la collocazione di mezzi pubblicitari ha di norma validità di 3 anni ed è rinnovabile (modello richiesta allegato).
Per quanto riguarda le insegne, le targhe e le sorgenti luminose da collocare nei centri storici o nuclei originari (per la localizzazione nelle "Zone A" rivolgersi al Piano Regolatore, Passo Costanzi 2, sesto piano, stanza 625).
Per ulteriori informazioni, rivolgersi all'Ufficio preposto come sottoindicato.
Requisiti richiesti qualunque soggetto interessato al rilascio dell'autorizzazione
Documenti da presentare domanda-elaborati grafici-autodich.stabilità manufatto-N.O.Ente propr.strada se non comunale-N.O.Soprintendenza se edificio vincolato-attestaz.versamento c/c
Entro quale termine prima dell'effettuazione dei lavori (che potranno iniziare solo DOPO il rilascio dell'autorizzazione)
Dove andare Passo Costanzi 2 (palazzo Anagrafe) - quinto piano - stanza 513
A chi rivolgersi Sig.ra Marisa Martino
In quale orario martedì e giovedì dalle 12.00 alle 13.00, lunedì e mercoledì dalle14.30 alle 15.30
Telefono 0406754618
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte)
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 60 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 60 giorni
Normativa di riferimento Codice della Strada (D.Lgs.285/92 e successive modifiche ed integrazioni); D.P.R. 495/92 e succ. modifiche; L.R.52/91 e succ.mod.; Regolamento sulla Pubblicità e Regolamento Edilizio del Comune di Trieste
Responsabile del procedimento arch. Roberto Bertossi - telefono 040 6754568 - E-mail: roberto.bertossi@comune.trieste.it
Responsabile dell'istruttoria geom. Patrizia Fois - telefono 040 6754272 - E-mail: patrizia.fois@comune.trieste.it
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso) arch. Bertossi Roberto
Telefono
Struttura competente Città e Territorio, Edilizia Privata ed Edilizia Residenziale Pubblica, Mobilità e Traffico,
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione NO
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune IBAN IT44S0200802230000001170836 oppure C/C postale n° 16315343 Causale (obbligatoria): Tariffa Servizio Pubblico a domanda individuale - art. 23 codice della strada - C.E. O7000
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia ing. Lea Randazzo
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 0406754189 - E-mail: lea.randazzo@comune.trieste.it
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli Avverso il provvedimento finale è ammesso ricorso al TAR da presentarsi entro 60 giorni, oppure in via alternativa, al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla ricezione dell'atto medesimo
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 8/2/2017 alle ore 14:18
Documenti
scaricabili
Regolamento Comunale sulla Pubblicità lungo le strade    941_Regolamento DG 53 dd 22_06_09.pdf
tariffario 2013    941_tariffario_2013.pdf
autodichiarazione stabilità striscioni    941_aut_stabilità_STRISCIONI.pdf
aut_validità_documentazione     941_aut_validità_documentazione.pdf
autocertificazione identificativo valori bollati    941_autocertificazione identificativo valori bollati.pdf
domanda_locandine    941_domanda_locandine.pdf
domanda_striscioni    941_domanda_striscioni 2015.pdf
domanda rinnovo    941_domanda_ rinnovo 2015.pdf
autodichiarazione stabilità insegne    941_aut_stabilità_INSEGNE 15.pdf
domanda_mezzi pubblicitari 2016.pdf    941_domanda mezzi pubblicitari 2016.pdf
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa