Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  Museo Revoltella: Concessione auditorium Marco Sofianopulo
Evento della vita Vivere il tempo libero e la cultura
Informazioni generali Il rappresentante di un ente (pubblico o privato) o di un'associazione che vuole utilizzare l'auditorium Marco Sofianopulo del Museo Revoltella per manifestazioni di carattere culturale (concerti, conferenze, ecc.) deve presentare una richiesta scritta alla Direzione del Museo, descrivendo dettagliatamente i contenuti (programma, relatori, ecc.) della manifestazione, indicando la data e l'orario della stessa, nonchè quello di eventuali prove e le prestazioni necessarie al suo svolgimento.
Non è autorizzato l'utilizzo per riunioni di carattere politico o religioso e per attività aventi fini di lucro.
L'ingresso alle manifestazioni che si svolgono in sala è gratuito, salvo particolari accordi intervenuti tra l'ente autorizzato e la direzione.
Salvo casi eccezionali, l'uso della sala è consentito solo nell'orario di apertura al pubblico del museo (9.00-19 escluso il martedì) ed entro tale orario devono essere effettuati anche i lavori preparatori della sala, il montaggio e lo smontaggio di eventuali attrezzature, l’afflusso ed il deflusso del pubblico.
La sala non è isolabile dal vano d’ingresso e dall’area espositiva del Museo: non ne è garantita, pertanto, l’insonorizzazione.
La capienza della sala auditorium è limitata a 168 posti, in osservanza alle norme di sicurezza gli spettatori non possono assistere in piedi allo svolgimento delle manifestazioni autorizzate.
Chi utilizza la sala può svolgere l’attività prevista esclusivamente nello spazio antistante il sipario, salvo specifica autorizzazione ad utilizzare lo spazio retrostante. Può richiedere l'utilizzo di un banco componibile attrezzato con microfoni e comprendente fino a 6 posti a sedere e lo schermo per la proiezione di video, diapositive o tramite collegamento pc. Può chiedere un banco-segreteria per la distribuzione di materiale a stampa (programmi di sala, materiale didattico, etc.). Il museo non risponde per eventuali mancanze di materiale lasciato incustodito.
Non è consentita la vendita di pubblicazioni, salvo casi specificamente autorizzati.
Sono a carico del concessionario tutte le autorizzazioni richieste dalla normativa vigente (es. SIAE)

TARIFFE
Canone d'affitto orario € 132,58 + IVA al 22%;

Tecnico luci e suono € 25,00 all'ora(IVA inclusa), il servizio verrà fatturato direttamente dall'esecutore;

Servizio prevenzione incendi € 19,00 + IVA al 22% all'ora a persona, dopo le 20 ed il sabato e la domenica € 22,00 + IVA al 22%(Servizio fatturato a parte dall'esecutore;

Nel caso di utilizzo, della sala preventivamente autorizzato, al di fuori dell'orario di apertura del museo, il servizio di sorveglianza deve essere effettuato dal personale del museo, in servizio straordinario, il cui costo orario sarà addebitato al soggetto richiedente;
Requisiti richiesti essere rappresentante di un ente (pubblico o privato) o di un'associazione; la manifestazione deve avere carattere culturale
Documenti da presentare richiesta di disponibilità in carta semplice o in via elettronica
Entro quale termine nessuno
Dove andare via S. Giorgio 3
A chi rivolgersi Elisabetta Illich
In quale orario dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13
Telefono 040 675 4296
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte) elisabetta.illich@comune.trieste.it
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 30 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 0 giorni
Normativa di riferimento delibera giuntale n. 49 dd. 8.2.2010; delibera consiliare n. 31dd. 26.3.2007
Responsabile del procedimento dott. ssa Laura Carlini Fanfogna
Responsabile dell'istruttoria Elisabetta Illich
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono 040 675 8728
Struttura competente Scuola, Educazione, Cultura e Sport, Musei e Biblioteche, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione no
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune il pagamento andrà effettuato tramite bonifico bancario intestato a Tesoreria, presso Unicredit Banca Spa BIC/SWIFT : UNCRIT2BOPA IBAN IT44 CIN S ABI 02008 CAB 02230, CONTO 000001170836 oppure con versamento su c/c postale intestato a Comune di Trieste – Servizio Tesoreria BIC/SWIFT PIBPITRA IBAN IT, 14, Q, 07601, 02200, 000000205344
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia dott. Fabio Lorenzut
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040 675 4334
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli T.A.R.
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 27/10/2017 alle ore 12:59
Documenti
scaricabili
    653_modulo_istanza_potere_ sostitutivo.pdf
    653_Condizioni_utilizzo_auditorium.doc
    653_Modulo_richiesta_auditorium.doc
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa