Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  Ritiro atti presso il Comune (Ufficio atti in deposito - Casa Comunale, stanza n. 3)
Evento della vita Essere cittadino
Informazioni generali Il cittadino residente, dimorante o domiciliato nel Comune, al quale non sia stato possibile notificare - causa l'assenza temporanea dell'interessato - un atto amministrativo o giudiziario, può ritirare l'atto presso l'Ufficio atti in deposito - Casa Comunale, in via Punta del Forno n. 2, pianoterra, stanza n. 3.
Gli atti amministrativi (decreti, decisioni, ordinanze, accertamenti ecc.) vengono emessi da Uffici finanziari (Agenzie delle Entrate), dalle Prefetture, dalle Esattorie Comunali, dalle Aziende ed Enti Pubblici, ecc.
Gli atti giudiziari (citazioni, sentenze, decreti ecc) sono emessi dagli organi dell'Amministrazione Giudiziaria (Tribunali, Giudici di Pace, ecc.).
L'Ufficio è tenuto a conservare gli atti per un periodo di almeno 2 anni.
Requisiti richiesti Essere il destinatario di un atto amministrativo o giudiziario notificato mediante deposito presso l'Ufficio atti in deposito - Casa Comunale.
Essere in possesso di apposita delega rilasciata dalla persona destinataria di un atto.
Documenti da presentare Documento d'identità valido ed avviso di deposito. In caso di delega, questi documenti devono essere accompagnati da: atto di delega (su carta semplice), documento d'identità valido del delegante.
Entro quale termine /
Dove andare via Punta del Forno n. 2 - pianoterra, stanza n. 3
A chi rivolgersi Addetti allo sportello
In quale orario da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.30, lunedì e mercoledì pomeriggio dalle 14.00 alle 16.30
Telefono 040 6754324
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte)
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 0 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 0 giorni
Normativa di riferimento Art. 140 C. P. C. e seguenti
Responsabile del procedimento dott. Giorgio Kosic
Responsabile dell'istruttoria Giorgio Margon
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono 040 6758854 - 040 6754416
Struttura competente Servizi Generali, Servizi Generali e Notifiche, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia dott. Walter Cossutta
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040 6754440
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 1/10/2018 alle ore 15:00
Documenti
scaricabili
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa