Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  Informazioni: copie relazioni di servizio o altri atti della Polizia Locale
Evento della vita Essere cittadino
Informazioni generali Per avere copia di una relazione di servizio della Polizia Locale è necessario presentare una richiesta in carta semplice o un'email con tutti gli elementi utili per risalire alla pratica (data, luogo, ...) i suoi dati identificativi ed i legittimi motivi per accedere all'atto (rimborsi assicurativi, ecc...)

E'importante inserire un recapito telefonico: la Polizia Locale può così avvisare il richiedente che la copia della relazione può essere ritirata.

Attenzione!
Per chiedere copia di RILIEVI di INCIDENTI STRADALI la procedura è diversa: clicca qui

ATTENZIONE!
Questo procedimento di accesso agli atti presso la Cancelleria della Polizia Locale riguarda ESCLUSIVAMENTE atti e/o relazioni di servizio già esistenti e, come tali, già protocollate e conservate agli atti della cancelleria stessa.
Alcuni interventi della Polizia Locale possono non aver dato luogo ad una relazione di servizio perché NON DOVUTA, o NON ANCORA COMPILATA. In questi casi l'Ufficio Cancelleria non potrà far altro che comunicare l'assenza dell'atto richiesto.

COSTI
2.40 € fino a 8 facciate;
3.60 € da 9 a 16 facciate;
0.25 € per ogni facciata successiva alla sedicesima.
copia digitale (tramite email o pEC): gratuita

Il pagamento si effettua al ritiro della copia dell'atto.
E' importante presentarsi al ritiro con i soldi esatti (in contanti), in quanto non può essere sempre garantita la disponibilità del resto.
In alternativa, è possibile effettuare un versamento sul conto corrente codice IBAN: IT47F0760102200000000230342
intestato a Comune Trieste Corpo Polizia Municipale Ufficio Contravvenzioni, Servizio Tesoreria, via Revoltella n° 35, 34139 Trieste – indicando come causale: “copia di relazione di servizio (o di altri atti) indicando la data, il luogo del fatto, o la targa del veicolo”, e presentare la ricevuta del versamento.

La richiesta può essere presentata anche con email o PEC, inviando il modulo compilato ed allegando una scansione del proprio documento di identità.
In ogni caso si potrà specificare se si desidera ritirare la relazione in formato cartaceo, o se la si desidera ricevere con email (in questo caso il servizio è gratuito).




Requisiti richiesti Il richiedente deve essere personalmente coinvolto nel fatto descritto nella relazione di servizio: è possibile delegare una terza persona con uno scritto in carta semplice (in tal caso alla delega deve essere allegata copia del documento di identità del delegante).
Documenti da presentare richiesta in carta semplice (modulo in Documenti scaricabili, più sotto, o disponibile presso l'Ufficio Informazioni di Esatto); eventuale delega in carta semplice più copia del documento di identità del delegante. In alternativa, richiesta inoltrata tramite mail o PEC, unitamente a copia di un documento di identità del richiedente.
Entro quale termine nessuno
Dove andare PRESENTAZIONE DOMANDA: Protocollo Generale, v. Punta del Forno 2, Sportello Esatto S.p.A., v. Revoltella 35 o Email. --- RITIRO COPIA : Polizia Locale, Ufficio Cancelleria, v. Revoltella 35 - pianoterra. - st. 6
A chi rivolgersi Personale addetto all'Ufficio
In quale orario Protocollo Generale: da lunedì a venerdì 8.30-12.30, lunedì e mercoledì anche 14-16.30. Ufficio Informazioni di Esatto da lunedì a venerdì 9-13 e 13.30-15.30. Polizia Locale: Ufficio Cancelleria, da lunedì a venerdì 9-12, lunedì e mercoledì anche 14-16
Telefono Polizia Locale - Ufficio cancelleria 040 675.7711
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte) email: plts.cancelleria@comune.trieste.it - PEC: comune.trieste@certgov.fvg.it
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 30 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 30 giorni
Normativa di riferimento L 241/1990, “Regolamento per l'esercizio dei diritti di informazione e di accesso” approvato con Deliberazione Consiliare n. 64 dd. 18.07.1996
Responsabile del procedimento Dott. Andrea Prodan andrea.prodan@comune.trieste.it
Responsabile dell'istruttoria i.a. Fabio Bessi, i.a. Daniela Perich, i.a. Barbara Spangaro
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso) Dott. Paolo Jerman paolo.jerman@comune.trieste.it (viene emesso un provvedimento finale solo in caso di diniego all'accesso agli atti)
Telefono 040.675.7524
Struttura competente Polizia Locale Sicurezza e Protezione Civile, Protezione Civile e Servizio Amministrativo, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione In caso di esito positivo e di tempestiva disponibilità del documento richiesto, il rilascio della copia tiene luogo del provvedimento positivo. Trascorsi trenta giorni dalla richiesta senza che l'Amministra­zione si sia pronunciata, "questa si intende respinta" (ipotesi di silenzio rigetto) : art. 25 comma 4 L. 241/1990
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune Il pagamento si effettua al ritiro della copia dell'atto. E' importante presentarsi al ritiro con i soldi esatti (in contati), in quanto non può essere sempre garantita la disponibilità del resto. Il rilascio di copia tramite Pec è gratuito.
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia Direttore di Area Dott. Walter Milocchi walter.milocchi@comune.trieste.it
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040.6757512
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli Ricorso, entro 10 giorni, al Segretario Generale del Comune di Trieste,(art. 15 Regolamento D.C. 64/1996) - ricorso, entro 30 giorni, al Tribunale Amministrativo Regionale
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 28/7/2018 alle ore 10:12
Documenti
scaricabili
    509_RichiestaRelazione.pdf
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa