Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  (lavoro) Mobilità volontaria da altro ente
Evento della vita Lavorare
Informazioni generali Le procedure di mobilità, differenziate in relazione al profilo professionale per cui sono avviate, vengono attuate mediante avvisi ad evidenza pubblica di selezioni per titoli ed esami o per soli esami. L'avviso di mobilità, corredato da apposito modello di domanda, viene pubblicato con le medesime modalità previste per gli avvisi di selezioni pubbliche, per la durata di trenta giorni. L'avviso viene, inoltre, trasmesso alla Regione Friuli - Venezia Giulia, affinchè provveda alla sua pubblicazione sulla sua pagina web a ciò riservata. Una Commissione Giudicatrice valuterà le competenze e le capacità professionali degli interessati tramite colloquio, differenziato e calibrato in relazione al profilo professionale per cui la procedura è avviata. Al termine della procedura viene adottato atto formale di approvazione della graduatoria, risultante dalla selezione, e di accoglimento del trasferimento del candidato vincitore nel rispetto dei termini sottoindicati. Gli enti fissano di comune accordo la decorrenza della mobilità. La mancata assunzione in servizio nei termini indicati nella relativa comunicazione costituisce espressa rinuncia al trasferimento. In ottemperanza alle disposizioni regionali per il contenimento della spesa, si procede prioritariamente ad effettuare procedure di mobilità volontaria dall'esterno riservate ai dipendenti del Comparto Unico Friuli Venezia Giulia, nel termine di 90 giorni dalla comunicazione all'amministrazione di appartenenza del dipendente.
Requisiti richiesti Esistenza di un posto vacante di pari qualifica, previsione di copertura nel piano triennale delle assunzioni.
Documenti da presentare Domanda in carta semplice
Entro quale termine /
Dove andare Largo Granatieri 2 - quinto piano - stanza 329
A chi rivolgersi Laura Plossi, Stefania Giannico
In quale orario Da lunedì a venerdì 9-12.30; lunedì e mercoledì anche 14-16
Telefono 040 675 4841 o 4911
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte)
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 70 giorni
Per attività di altri enti competenti 30 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 100 giorni
Normativa di riferimento D.Lgs. n. 165/01 art. 30; Legge Regionale F.V.G. n. 12 del 26.6.2014; Regolamento sulla disciplina delle selezioni e delle altre procedure di assunzione del Comune di Trieste
Responsabile del procedimento Gabriella Vascotto
Responsabile dell'istruttoria
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono 040 - 6754839
Struttura competente Risorse Umane Comunicazione e Servizi al Cittadino, Gestione del Fabbisogno di personale, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia Romana Meula
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040 675 4509
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 26/1/2017 alle ore 11:29
Documenti
scaricabili
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa