Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  Unione Civile – trascrizione (matrimonio o unione civile tra persone dello stesso sesso formati all'estero)
Evento della vita
Informazioni generali Il DPCM n. 144 del23.07.2016, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 175 del 28.07.2016, reca disposizioni transitorie per la tenuta dei registri nell'archivio dello stato civile, ai sensi dell'art. 1, comma 34, della legge n.76/2016. Ai sensi dell'art. 1, comma 28, della legge 76/2016, e cioè entro il 5 dicembre 2016, dovranno essere adottati dal Governo uno o più decreti legislativi al fine di adeguare i testi di legge vigenti al nuovo istituto.
L’art. 8, comma 3, del DPCM stabilisce che gli atti di matrimonio e gli atti di unione civile tra persone dello stesso sesso, contratti all’estero secondo le norme vigenti nel paese di formazione dell’atto, possono essere trascritti su richiesta degli interessati nel Registro delle Unioni Civili.
Ai fini della trascrizione l’atto potrà essere inoltrato all’Ufficio di Stato Civile del comune di residenza dell’interessato tramite l’Autorità Diplomatica Italiana del paese di formazione dell’atto oppure consegnato direttamente all’ufficio stesso.
Requisiti richiesti Cittadinanza italiana, residenza a Trieste o iscrizione all'AIRE di almeno una delle parti.
Documenti da presentare 1. Atto di matrimonio/unione civile avvenuto/a all'estero, in originale o in copia conforme, legalizzato (dall'Autorità consolare italiana all'estero – art. 33 D.P.R 445/2000), o con Apostille (per gli stati che hanno aderito alla Convenzione dell'Aia); inoltre l'atto deve essere tradotto (in lingua italiana conforme al testo straniero - art. 22 D.P.R. 396/2000) dall'Autorità consolare italiana all'estero o da un traduttore (la cui firma dovrà essere legalizzata dal Consolato o apostillata).
Qualora l'atto di matrimonio/unione civile avvenuto/a all'estero venga rilasciato su modello plurilingue, l'atto stesso sarà esente da legalizzazione (solo per gli stati che hanno aderito alla Convenzione di Vienna del 1976).
2. Richiesta di trascrizione (vedi modulo allegato).
Entro quale termine
Dove andare passo Costanzi, 2 – secondo piano – stanza 213
A chi rivolgersi Ufficiale di Stato Civile
In quale orario Previo appuntamento: lunedì e giovedì dalle 08.30 alle 11.00; martedì e venerdì 09.00-11.00. Mercoledì dalle 14.00 alle 16.00.
Telefono 040 675 4229
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte) unionicivili@comune.trieste.it
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 30 giorni
Per attività di altri enti competenti 15 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 45 giorni
Normativa di riferimento Legge 76/2016, DPCM n. 144 del 23.07.2016
Responsabile del procedimento Responsabile di P.O. Marco Sicco
Responsabile dell'istruttoria L'Ufficiale dello stato civile addetto
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono 040 - 6754676
Struttura competente Servizi Generali, Anagrafe Stato Civile e Decentramento, Anagrafe e Stato Civile
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia Direttore di Servizio Alberto Mian
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040 6754680
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli ricorso al tribunale
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 13/11/2017 alle ore 14:30
Documenti
scaricabili
    1628_RICHIESTA DI TRASCRIZIONE DI UNIONE CIVILE O MATRIMONIO TRA PERSONE DELLO STESSO SESSO CONTRATTO ALL’ESTERO.pdf
    1628_modulo_istanza_potere_ sostitutivo.pdf
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa