Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  Contributi per l'acquisto di equipaggiamento sportivo
Evento della vita Fare sport
Informazioni generali Le associazioni, società e gruppi sportivi, costituiti da almeno 1 anno, affiliati ad una Federazione Sportiva Nazionale o ad un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal C.O.N.I., che abbiano indicato nella loro denominazione la finalità "sportiva dilettantistica" e la ragione o la denominazione "dilettantistica" possono richiedere l'assegnazione di un contributo per l'acquisto di equipaggiamento sportivo ed, in particolare, di abbigliamento d'uso personale degli atleti per lo svolgimento delle specifiche discipline sportive.
Il rappresentante legale dell'associazione deve presentare domanda, in carta legale - vedi allegato - indirizzata al "Comune di Trieste - Servizio Sport", via Rossini 4 (Palazzo Gopcevich), quinto piano, stanza n.9.
Alla domanda vanno allegati i seguenti documenti in carta semplice:
-preventivo di spesa in originale, formulato da un fornitore o ditta specializzata, relativo all’equipaggiamento che si intende acquistare con il contributo;
-allegato A (compilato in ogni sua parte);
-copia del bilancio preventivo dell'anno per cui si chiede il contributo;
-copia del bilancio consuntivo dell'anno precedente a quello per cui si chiede il contributo;
-attestazione dell'affiliazione alla Federazione o Ente di Promozione relativa alla disciplina sportiva praticata.
- atto costitutivo e statuto (solo ove non sia già stato presentato o modificato)
Requisiti richiesti Essere il rappresentante legale di: associazioni, enti, gruppi sportivi e/o ricreativi aziendali legalmente riconosciuti
Documenti da presentare Come indicato sopra
Entro quale termine Entro il 31 gennaio
Dove andare via Rossini 4, quinto piano, stanza 9
A chi rivolgersi Lucia Spadea
In quale orario da lunedì a venerdì 10 - 12; lunedì e mercoledì anche 14.30 - 16.30
Telefono 040 675 4124
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte)
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 120 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 180 giorni
Normativa di riferimento L.R. 9.3.88 n.10 - art. 37 / III c - art. 54 Statuto Reg. F.V.G.
Responsabile del procedimento dott.ssa Giovanna Tagliaferro
Responsabile dell'istruttoria dott. Giuliano Bonadei
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono responsabile del procedimento 040 675 8001 - responsabile dell'istruttoria 040 675 8118
Struttura competente Scuola, Educazione, Cultura e Sport, Sport, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia dott. Fabio Lorenzut
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040 675 4334
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli TAR
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 11/8/2017 alle ore 8:16
Documenti
scaricabili
    1519_535_Criteri procedurali equipaggiamento sportivoII.pdf
    1519_domanda equipaggiamento sportivo.odt
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa