Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  Avvio servizi educativi per la prima infanzia (0-3 anni) di cui alla L.R.20/05 e s.m.i.
Evento della vita Aprire una nuova attività
Informazioni generali I soggetti che intendono gestire un servizio del sistema educativo integrato dei servizi per la prima infanzia, per poter avviare il servizio, devono presentare al Comune competente per territorio una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) corredata dalle autodichiarazioni attestanti la corrispondenza del servizio alle disposizioni di cui al Decreto del Presidente della Regione n. 230/2011 nonchè il possesso degli ulteriori requisiti indicati all'art. 18 della Legge Regionale n. 20/2005.
Ai fini dell'attestazione dei requisiti tecnici, strutturali e afferenti ad altre normative di settore, la SCIA deve essere anche corredata da asseverazioni di tecnici abilitati a cui devono essere allegati gli elaborati tecnici necessari per consentire al Comune le verifiche di sua competenza.
Il servizio può essere avviato dalla data di presentazione della SCIA al Comune.
Nel caso in cui il Comune in sede di verifica e controllo accerti la carenza dei requisiti e dei presupposti richiesti dalla normativa regionale per l'avvio dell'attività, esso adotta i provvedimenti di propria competenza previsti dalla legge.
Requisiti richiesti I requisiti previsti dalla L.R. n. 20/2005 (art.18) e dal D.P.Reg. n. 230/11 presenti nei documenti scaricabili
Documenti da presentare Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) su modulo prestampato e relativi allegati indicati nel modulo stesso
Entro quale termine Contestualmente o prima dell'avvio dell'attività
Dove andare Cancelleria dell'Area Scuola, Educazione, Cultura e Sport, via del Teatro Romano, 7/f, piano terra, stanza 26
A chi rivolgersi Ufficio Appalti e Gestione di Terzi - Via del Teatro Romano, 7, secondo piano, stanza 33 o 30
In quale orario Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.00; lunedì e mercoledì anche dalle 14.00 alle 16.00
Telefono 040 675 4644 - 040 675 8583
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte) emilia.patriarca@comune.trieste.it
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 60 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 60 giorni
Normativa di riferimento L.R. n. 20/2005 e D.P.Reg. n. 230/11
Responsabile del procedimento dott. Manuela Salvadei
Responsabile dell'istruttoria dott. Emilia Patriarca
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono 040 675 4473
Struttura competente Educazione Università e Ricerca - Cultura e Sport, Servizi Educativi Integrati e Politiche Giovanili, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione No
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia dott. Fabio Lorenzut
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040 675 4347
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli - ricorso giurisdizionale al TAR Friuli Venezia Giulia entro 60 giorni dalla notifica o pubblicazione o conoscenza per altra via del provvedimento
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 9/1/2017 alle ore 11:08
Documenti
scaricabili
L.R. n. 20/2005    1451_LR_20_05_Testo Coordinato_luglio_2013.pdf
D. P. Reg. n. 230/2011 aggiornato al 2017    1451_DPR_reg_230_11_agg_2017.pdf
delibera deroghe spazio esterno    1451_dg394_2013.pdf
allegato delibera deroghe spazio esterno    1451_All_A_dg394_2013.pdf
modulo per attivare il potere sostitutivo in caso di inerzia    1451_modulo_istanza_potere_ sostitutivo.doc
Modulo Scia nidi d'infanzia    1451_Scia_nidi.pdf
Modulo Scia spazio gioco    1451_Scia_spazio_gioco.pdf
Modulo Scia servizi educativi domiciliari in forma associata    1451_Scia_serv_ed_domiciliari_forma_associata.pdf
Modulo Scia servizi educativi domiciliari in forma non associata    1451_Scia_serv_ed_domiciliari_forma_non_associata.pdf
Modulo Scia centro bambini e genitori    1451_Scia_centro_bambini_genitori.pdf
Modulo Scia servizi sperimentali    1451_Scia_servizi_sperimentali.pdf
Progetto per i servizi sperimentali. Linee di indirizzo del Comitato Pedagogico regionale    1451_Linee_di_indirizzo_servizi_sperimentali.pdf
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa