Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  Adulti – "Agenzia Solidarietà per l’affitto". Proprietari: Dichiarazione di Sfratto e/o impossibilità per l'inquilino del versamento dell'intero canone
Evento della vita Abitare
Informazioni generali l’Agenzia per l’affitto è un’iniziativa del Comune di Trieste e dell’Ater, con il sostegno delle Fondazioni CRTrieste e Casali, che ha l’obiettivo di promuovere la locazione di alloggi sfitti, fornendo agevolazioni e garanzie per i proprietari e gli inquilini.
Tra le garanzie per i proprietari vi è un fondo di garanzia per coprire eventuali morosità dell’inquilino (fino a € 3.000,00), spese legali per eventuale sfratto dovuto a morosità (fino a € 1.500,00) o danni all’alloggio locato (fino a € 3.000,00)
Requisiti richiesti 1) Essere locatori di un alloggio attraverso l’Agenzia Solidarietà per l’affitto; 2) Aver versato il contributo mensile pari al 2% del canone d’affitto.
Documenti da presentare Domanda su apposito modulo.
Entro quale termine Nessun termine
Dove andare Area Servizi e Politiche Sociali – Via Mazzini, 25
A chi rivolgersi Ufficio agenzia per l'affitto - stanza 211- piano 2°
In quale orario su appuntamento telefonico
Telefono 040 - 6754970
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte)
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 90 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 90 giorni
Normativa di riferimento Protocollo d’Intesa approvato con Deliberazione Giuntale n.
Responsabile del procedimento Direttore del Servizio dott. Luigi Leonardi
Responsabile dell'istruttoria Donatella Bacci
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono 0406754970
Struttura competente Servizi e Politiche Sociali, Strutture e Interventi per Disabilità, Casa, Inserimento Lavorativo e Accoglienza, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia Direttore dell'Area Servizi e Politiche Sociali dott. Mauro Silla
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040 6754616
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 28/12/2015 alle ore 15:37
Documenti
scaricabili
modulo info sfratto    1316_modulo_info_sfratto.pdf
modulo rimborsi    1316_modulo_rimborsi_2.pdf
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa