Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  AUTORIZZAZIONE MANOMISSIONE IN DEROGA EX ART. 4 - SCAVI IN PROSSIMITA' DI ALBERI ED ARBUSTI
Evento della vita Salvaguardare l'ambiente
Informazioni generali Tutti gli scavi in prossimità di alberi ed arbusti in deroga all'art. 4 del Regolamento sul Verde e quindi a distanza inferiore a quanto previsto dallo stesso devono essere preventivamente autorizzati.
Il proponente lo scavo deve presentare domanda di autorizzazione in carta legale indirizzata al Comune di Trieste – Area Lavori Pubblici – Servizio Spazi Aperti e Spazi Verdi Pubblici.
La domanda va presentata all’Ufficio Presentazione Atti, Via Punta del Forno n. 2 – piano terra, orario da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, lunedì e mercoledì anche pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 16.00.

L’istanza deve riportare tutte le indicazioni necessarie alla corretta individuazione del sito e la descrizione dettagliata dei lavori; a tale scopo la stessa dovrà essere corredata da idonea documentazione (documentazione fotografica e planimetria quotata riportante il rilievo delle presenze vegetali ai sensi commi 2 e 3 art. 16 del Regolamento sul Verde).


Alla richiesta di autorizzazione dovrà essere allegata:
- ricevuta del pagamento dell’importo di Euro 161,36 (centosessantuno virgola trentasei);
- n. 1 Marca da bollo
Requisiti richiesti Nessuno
Documenti da presentare Domanda su carta da bollo indirizzata al Comune di Trieste - Area Lavori Pubblici - Servizio Spazi Aperti e Spazi Verdi Pubblici
Entro quale termine /
Dove andare Passo Costanzi 2 - quarto piano - stanza 434
A chi rivolgersi Daniela Siega
In quale orario Dal lunedì al venerdì dalle ore 11.30 alle 12.30.
Telefono 040 6758851
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte)
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 30 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 30 giorni
Normativa di riferimento Regolamento sul Verde approvato con Deliberazione Consiliare n. 13 dd. 07.04.2014
Responsabile del procedimento Direttore del Servizio - dott. arch. Antonia MERIZZI
Responsabile dell'istruttoria Funzionario Direttivo (Forestale) - dott. Alfonso TOME'
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono 040 6758350
Struttura competente Lavori Pubblici, Spazi aperti e Spazi verdi pubblici, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune - in contanti presso qualunque sportello dell’Unicredit Banca S.p.A. sul conto di Tesoreria N. 80001 indicando la seguente causale”Cap. 725 – Tariffa per prestazioni rese dal Servizio Verde Pubblico”; - con bonifico bancario sul conto di Tesoreria presso Unicredit Banca S.p.a. - Codice IBAN – IT44S0200802230000001170836 – indicando la medesima causale; - versamento su c/c postale n. 205344 intestato al Comune di Trieste , Servizio Tesoreria, indicando sempre la medesima causale;
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia Direttore dell'Area Lavori Pubblici - dott. Enrico CONTE
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040-6754347
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli In caso di mancata adozione del provvedimento conclusivo, il richiedenter può rivolgersi al Direttore dell'Area (dott. Enrico CONTE, tel. 040-6754347, e-mail CONTE@comune.trieste.it) affinché questi, entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, concluda il procedimento attraverso le strutture competenti o con la nomina di un commissario
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 15/9/2014 alle ore 15:11
Documenti
scaricabili
Richiesta_Autorizzazione_Manomissione in deroga ex art. 4 - Scavi    1296_Modello_Rich_Manomissione_Scavi2014.pdf
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa