Rete civica di Trieste   procedimenti

Logo del comune di Trieste

Comune di Trieste
Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza Unità d'Italia, 4

Stampa stampa

  Famiglia - Carta Famiglia
Evento della vita Avere un figlio
Informazioni generali E’ una misura regionale volta a promuovere e sostenere le famiglie con figli a carico, attraverso l’applicazione di agevolazioni e riduzioni di costi e tariffe per la fornitura di beni e servizi significativi nella vita familiare.
I benefici vengono attivati dal Comune e dalla Regione e possono consistere in sconti sull’acquisto di beni e servizi, applicazione di condizioni particolari per la fruizione di servizi o agevolazioni e riduzioni di imposte e tasse locali.

Ne possono beneficiare:
- il genitore con almeno un figlio a carico;
- il genitore separato o divorziato che ha cura dell’ordinaria gestione del figlio e che con esso convive;
- i genitori adottivi o affidatari, fin dall’affidamento preadottivo;
- le persone singole o i coniugi delle famiglie affidatarie di minori ai sensi della L.184/1983.
La Carta Famiglia è valida per 12 mesi dalla sua emissione.
Per rinnovarla è necessario farsi rilasciare un nuovo ISEE e dichiararne il possesso al Comune.
Requisiti richiesti Essere residenti nel Comune di Trieste; essere cittadino italiano (oppure) essere cittadino di Stati appartenenti all’Unione europea regolarmente soggiornante in Italia, ai sensi del decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30; (oppure) essere titolare di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo ai sensi del decreto legislativo 8 gennaio 2007, n. 3; (oppure) essere titolare dello status di rifugiato e dello status di protezione sussidiaria ai sensi del decreto legislativo 19 novembre 2007, n. 251;(oppure) essere straniero di cui all’articolo 41 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, purché residente nel territorio nazionale da non meno di cinque anni. La situazione economica del nucleo familiare, così come certificata dall’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non deve essere superiore a € 30.000,00.
Documenti da presentare Autocertificazione su “modulo tipo” contenente i dati richiesti (è scaricabile a fondo pagina oppure è disponibile presso lo sportello URP – Via della Procureria, 2a oppure presso lo Sportello Famiglia – Via Mazzini, 25)- Essere in possesso di un'attestazione ISEE in corso di validità
Entro quale termine nessuno
Dove andare Area Servizi e Politiche Sociali – Via Mazzini, 25 – piano terra
A chi rivolgersi Sportello Famiglia
In quale orario Lunedì Matedì e mercoledì dalle 9.00 alle 12.30 - Lunedì e Mercoledì anche dalle 14.00 alle 16.30
Telefono Numero verde: 800 884 800 dal lunedi al sabato con orario dalle 9.00 alle 13.00
Casella di posta elettronica cui presentare l'istanza (per i procedimenti a istanza di parte)
Tempi massimi di conclusione
Per attività dell'Amministrazione Comunale 0 giorni
Per attività di altri enti competenti 0 giorni
Tempo complessivo per la definizione del procedimento 0 giorni
Normativa di riferimento L.R. 11/2006, art. 10 istituisce il beneficio denominato Carta Famiglia; DPReg. N. 0347/Pres. Dd. 30 ottobre 2007, Regolamento per l’attuazione di Carta Famiglia e successive modifiche; L.R. 30 novembre 2011, n.16 requisiti residenza
Responsabile del procedimento Il Direttore di Servizio dott. Luigi Leonardi
Responsabile dell'istruttoria Kandus Serena
Responsabile dell'adozione del provvedimento finale (se diverso)
Telefono 040 6754232
Struttura competente Servizi e Politiche Sociali, Servizio Strutture e Interventi per: Disabilità, Casa, Inserimento Lavorativo, Accoglienza, -
Possibilità di concludere il procedimento con il silenzio-assenso dell'amministrazione o possibilità di sostituire il provvedimento con una dichiarazione
Eventuali link per i servizi on-line
Modalità per effettuare i pagamenti a favore del Comune
Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo cui rivolgersi in caso di inerzia Direttore del Servizio dott. Luigi Leonardi
Modalità per attivare tale potere Istanza scritta e motivata con cui si segnala l'inerzia utilizzando il modulo in allegato
Telefono del soggetto che detiene il potere sostitutivo 040-6758387
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, a favore degli interessati, nel corso del procedimento, nei confronti del provvedimento finale o nei casi di adozione oltre il termine di conclusione e i modi per attivarli
Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati
Note: Il procedimento è stato creato / modificato l'ultima volta il 19/9/2017 alle ore 10:32
Documenti
scaricabili
informativa e privacy    1242_Informativa regolamento e privacy.pdf
modulo domanda    1242_modulo domanda.pdf
modulo rinnovo    1242_Modulo rinnovo.pdf
 
[ torna al pannello di ricerca ]    [ torna all'elenco dei procedimenti ]
distanziatore
Stampa