Nuova pagina 1

Giardino storico di VIA CATULLO
Discreto e nascosto, immerso nel silenzio e nell'ombra, il giardino si trova in via Catullo al numero 5, nei pressi dell'ex Ospedale Militare e non lascia supporre la sua presenza dalla strada principale: per questo motivo offre un particolare momento di riservatezza e di intimità.
Nell'area si trovava nel 1800 la Villa Paul, oggi trasformata in palazzina condominiale; si entrava nella villa dal Vicolo dell'Ospedale Militare.
Nel 1840 Stefano Abro, figlio del commerciante Abramo Abro, suddito inglese che chiese la naturalizzazione austriaca, acquistò la proprietà che poi sarebbe diventata, intorno al 1874, la villa di Oscar Paul.
Al piano terra la villa aveva una torretta con un ampio salone in stile rococò con specchi e bassorilievi e la proprietà disponeva di un maneggio e di un parco trasformato poi in giardino pubblico.
Attraverso un cancello si accede al giardino che si estende attorno ad una serie di vialetti asfaltati che si sviluppano con percorsi curvilinei in leggera salita fino all'area giochi e alle zone di sosta che sono strutturate in modo fantasioso, circondate da siepi sempreverdi e alberi dalle notevoli chiome.
Estate 8.00 19.30
Inverno
8.00 17.30
Edificio dell'ex Ospedale Militare, giardino pubblico Muzio de Tommasini, Tribunale, chiesa del Sacro Cuore di Gesù
Ippocastano, tiglio, tasso, acero, cipresso, bagolaro.
0-6 anni: scivolo, giochi a molla, casetta
divieto di accesso