Retecivica del Comune di Trieste
 canale youtube del Comune di Trieste  facebook del Comune di Trieste  twitter del Comune di Trieste indirizzi e contatti  pec  RSS
home  in comune  organi istituzionali  comunicati stampa  urp  centri civici  amministrazione trasparente  come faccio per 

IX BIENNALE GIULIANA D’ARTE
Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea
Palazzo Costanzi, Piazza Piccola n. 2
25 maggio – 12 giugno 2007

Giovedì 24 maggio p.v. alle ore 18.30, nella sala di Palazzo Costanzi di Piazza Piccola 2, avrà luogo l’inaugurazione della IX BIENNALE GIULIANA D’ARTE , organizzata congiuntamente dall’Associazione Biennale Giuliana d’Arte e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste.

La Biennale Giuliana d’Arte, rassegna d’arte contemporanea giunta alla sua nona edizione, presenta  a Trieste, la ormai classica collettiva che  con scadenza biennale si è consolidata  nel calendario delle collettive d’arte contemporanea del Friuli Venezia Giulia.
La Biennale  collettiva internazionale si ripropone quest’anno arricchita da una personale dell’artista Livio Rosignano, artista tra i più quotati e conosciuto come uno dei più alti esponenti dell’arte triveneta dell’ultima metà del secolo XX.  Al maestro Rosignano, durante la manifestazione di apertura  sarà consegnato il premio della Biennale, conferito da una commissione composta dai maestri: Bruno Chersicla, Ottavio Missoni, Dante Pisani, dal critico Sergio Brossi  e dal direttore artistico e presidente della biennale,  Luigi Pitacco.
Nel 2007, oltre alla collaborazione congiunta con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste, si evidenzia la compartecipazione della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Trieste, che per mezzo di un tirocinio, ha visto coinvolti gli  studenti della specialistica in pubblicità e comunicazione d’azienda, nella elaborazione, studio ed esecuzione  dell’evento espositivo. Quindi, attraverso nuove proposte e importanti aperture e prospettive di interventi e collaborazioni collaterali, la manifestazione apre anche  una porta  alle nuove generazioni, desiderose di apprendere le tecniche professionali degli operatori del settore.  Viene riutilizzata anche la formula, inaugurata negli anni 90, con la quale, grazie alla collaborazione dell’Associazione dei giuliani nel mondo e della Comunità degli italiani d’oltre confine, si potrà ospitare, in una unica rassegna, oltre agli artisti nazionali ed esteri, anche una panoramica di artisti italiani residenti al di fuori dei confini nazionali.
           
           La rassegna, che ha dimostrato negli anni una valenza come  evento culturale di  interesse e di possibile potenziale crescita, onorandosi del Patrocinio della Regione Friuli Venezia  Giulia, del Comune e della Provincia di Trieste, guarda a un futuro, rivolto  alla sua  valorizzazione, evitando quei limiti che ne impediscono  lo sviluppo e quindi la crescita verticale per un target più consono. E’infatti, volontà degli organizzatori, offrire  al capoluogo regionale , non  solo un  insieme di opere, ma ricreare, calamitando nuove realtà artistiche, lo stimolo culturale locale e quindi un ritorno di immagine qualificante e produttivo per la città che potrà essere sempre più un punto di incontro, ospiti gli artisti e operatori culturali delle nostre comunità nazionali ed estere, unitamente agli operatori internazionali portatori di diverse   espressioni e tendenze artistiche. Si intende così, con un messaggio artistico all’insegna della collaborazione,  proporre nel capoluogo regionale un evento  di ampio respiro, come momento di confronto e ricerca culturale  in un territorio  sempre più aperto e consapevole del suo ruolo verso i nuovi assetti dell’Europa.
                                                                                                                 

SALE ESPOSITIVE

COLLETTIVA INTERNAZIONALE
Palazzo Costanzi, Piazza Piccola, 2
Orario visita : mattino 10 - 13 / pomeriggio 17 - 20 (tutti i giorni)

PERSONALE LIVIO ROSIGNANO
Sala di Via Boccardi,7/b
Orario visita : mattino ore 10.30 -12.30 / pomeriggio 16.30 -19.30
(chiuso domenica pomeriggio)


ORGANIZZAZIONE:
Curatore:Luigi Pitacco
Coordinamento: Istria Giani
Intervento critico: Sergio Brossi
Allestimento: Gruppo Biennale
Segreteria: Elisa Orrù.
Commissione Biennale: Sergio Brossi, Bruno Chersicla, Ottavio Missoni, Dante Pisani, Luigi Pitacco.


PATROCINIO :
Regione autonoma FVG, Provincia di Trieste.


COLLABORAZIONI
- Associazione Giuliani nel Mondo
- Università degli Studi di Trieste
Tirocinio con gli iscritti alla Facoltà di Scienze della Formazione e in particolare con gli iscritti al corso di Grafica con la specialistica biennale in pubblicità e comunicazione d’impresa: Paloma Maria Bernabè,Arianna Bulfone, Luisa Furcas, Monica Meneguzzi.

PROGETTO ELABORATI PROMOZIONALI: Luigi Pitacco
Collaboratori: Paloma M. Bernabe