Retecivica del Comune di Trieste
 canale youtube del Comune di Trieste  facebook del Comune di Trieste  twitter del Comune di Trieste indirizzi e contatti  pec  RSS
home  in comune  organi istituzionali  comunicati stampa  urp  centri civici  amministrazione trasparente  come faccio per

Orari Centri Civici


Centro Civico Periodi di apertura
Altipiano Ovest
loc. Prosecco,159
tel. 040225034

 

APERTO solo i MERCOLEDÌ
8.30 – 12.15 e 14.00 – 16.00
Altipiano Est 
via Doberdò, 20/3
tel. 040214600

 

lunedì,  martedì, giovedì e venerdì : 8.30 – 12.15
lunedì:  14.00 – 16.00;
 
S.Vito Città Vecchia
via Locchi, 23/b
tel. 0406758691 - 0406758692
da lunedì a venerdì: 8.30-12.15;

lunedì e mercoledì:  14.00 – 16.00;

Roiano Gretta Barcola
L.go Roiano, 3/3
tel. 040412248
Città Nuova - Barriera Nuova
via Giotto 2
tel. 040366307
orario continuato
lunedì e mercoledì 08.30-16.00
martedì, giovedì e venerdì: 08.30-12.15

 

Ufficio per i rapporti con la minoranza slovena
c/o Centro Civico di via Giotto 2
tel. 040 - 366310
[pdf]
da lunedì a venerdì: 8.45 -12.15
lunedì e mercoledì: 14.00 - 16.30

San Giacomo – Barriera Vecchia
Biblioteca Quarantotti Gambini
via delle Lodole 6
tel. 040 9852994

 

da lunedì a venerdì: 9.00 – 12.30
lunedì e  mercoledì  15.00 – 17.00
Valmaura Borgo San Sergio
via Paisiello 5/4 .
 
temporaneamente chiuso

Anagrafe centrale:

Ufficio di residenza
passo Costanzi 1 e 2
teL. 0406751

Archivio di stato civile
passo Costanzi 2 - pianoterra (a sinistra)
tel. 040 6754236

per il rilascio di:

  • copie integrali degli atti di nascita, matrimonio e morte
  • estratti per riassunto degli atti di nascita precedenti al 1986, matrimoni precedenti al 1986
  • estratti di nascita, matrimonio e morte su modello plurilingue

 

ORARIO DI APERTURA

Mattimo: lunedì, martedì, giovedì e venerdì: 8.30-12.00

Pomeriggio: lunedì 14.00-16.00

MERCOLEDI' CHIUSO

I cittadini interessati possono inoltre avvalersi del servizio a domicilio telefonando allo 040 6754479 o allo 0406754878.

Si ricorda che a seguito della entrata in vigore della legge di stabilità (L. 183/2011), dal 1° gennaio 2012 agli uffici pubblici è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre pubbliche amministrazioni o a gestori di pubblici servizi;  gli uffici possono rilasciare i certificati di stato civile e di anagrafe soltanto ad uso di  privati.