Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te

TARSU >  quando

Prima possibile, ma non oltre il 20 gennaio è necessario, per non incorrere in sanzioni, presentare apposita denuncia in caso di:

  • nuova occupazione di un’abitazione, box, posto macchina assegnato o di un locale od area a qualsiasi uso adibiti
  • trasferimenti in locali di maggior superficie nell’ambito del territorio comunale
  • richiesta di riduzione della tassa (per unico occupante / appartamento a disposizione non in affitto o comodato / agricoltori che occupano la parte abitativa della costruzione rurale)
  • revoca delle riduzioni suddette

Nel caso di trasferimenti o di nuova occupazione, allegata alla denuncia, deve essere presentata una planimetria, possibilmente in scala 1:100.
In caso di cessazione dei locali (ovvero sgombero totale di persone e arredi e chiusura delle utenze), o di trasferimenti in locali di minor superficie nell’ambito del territorio comunale, è opportuno presentare la denuncia prima possibile, per evitare di dover pagare quote bimestrali di tributo altrimenti non dovute.
In caso di cessazioni si deve trasmettere copia del contratto di cessione, o copia della chiusura dell’utenza ACEGAS o copia del verbale di riconsegna chiavi al proprietario