Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 11/10/2018

CORDIALE INCONTRO IN MUNICIPIO TRA IL SINDACO DIPIAZZA E IL CAPITANO DI VASCELLO STEFANO COSTANTINO, COMANDANTE DELLA “AMERIGO VESPUCCI”


LA STORICA NAVE SCUOLA RESTERÀ A TRIESTE FINO A DOMENICA SERA


Cordiale incontro stamane in Municipio tra il Sindaco Roberto Dipiazza e il Capitano di Vascello Stefano Costantino, comandante della Nave Scuola “Amerigo Vespucci”, che è stato ricevuto nel tradizionale Salotto Azzurro.
Nel corso di un colloquio improntato alla più viva simpatia e spirito di vicinanza alla nostra Marina e alla Nave “Vespucci” in special modo, il Sindaco Dipiazza ha illustrato all'ufficiale le principali caratteristiche storiche e culturali della nostra Città, che la rendono unica e peculiare nel panorama italiano. Riferendo quindi delle attuali prospettive di sviluppo economico legate anche, in misura rilevante, alla crescita del Porto (di cui Dipiazza ha ricordato la specificità degli alti fondali disponibili), della cantieristica e della crocieristica (anche a integrazione ed eventuale alternativa allo scalo su Venezia, come sempre più spesso accade), nonché alle sempre valide prerogative di “zona franca”, al forte incremento del turismo e al recupero dell'ampia area del Porto Vecchio.
Dipiazza ha concluso manifestando al comandante Costantino tutta la sua ammirazione per la bellezza della “Vespucci”, “complice” anche una sua antica passione per il mare che ben volentieri si tradurrebbe – ha scherzato – “in una lunga crociera sulla “Vespucci”, se solo potessi...”

Il comandante Costantino ha replicato con parole di riconoscenza al Sindaco per l'ampia illustrazione svolta e di grande apprezzamento per la Città.
Al termine il tradizionale simbolico scambio di doni: lo scudo con l'emblema della “Vespucci” al Sindaco, ricambiato con lo Stemma rossoalabardato di Trieste al comandante Costantini che ha vivamente ringraziato con un “Mi ricorderà sempre questa città fantastica!”.

La “Amerigo Vespucci” - giunta, come noto, in occasione della “Barcolana 50” e ormeggiata al molo Bersaglieri – sarà visitabile ancora nella giornata di domenica, dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18.
Salperà quindi da Trieste domenica sera, alle 20.30.

COMTS – FS

foto

foto


distanziatoreComunicati stampa