Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 28/12/2017

DUE INTERESSANTI APPUNTAMENTI TEATRALI - ENTRAMBI CON IL SUPPORTO DEL COMUNE - DOMANI, VENERDÌ 29 DICEMBRE


ALLE ORE 17, ALL'AUDITORIUM DEL “REVOLTELLA”, “MARIA TERESA, DOMINA ET DUX”, DI E CON ISABEL RUSSINOVA; ALLE ORE 20.30, AL POLITEAMA ROSSETTI, “ZOZÒ”, IN DIALETTO TRIESTINO, CON LE COMPAGNIE DE ‘L’ARMONIA’, A FAVORE DELL’OSPEDALE ”BURLO GAROFOLO”


Due interessanti appuntamenti teatrali, entrambi con il supporto del Comune di Trieste, avranno luogo domani, venerdì 29 dicembre:
alle ore 17, all'Auditorium del Civico Museo “Revoltella” (via Diaz 27), con “Maria Teresa, Domina et Dux”, di e con Isabel Russinova (con ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti);
quindi, alle ore 20.30, al Politeama Rossetti, dove sarà rappresentato “Zozò”, spettacolo per beneficenza, in dialetto triestino, con le Compagnie de ‘L’Armonia’.

In “Maria Teresa, Domina et Dux” viene rievocata la fondamentale figura storica dell'Imperatrice Maria Teresa d'Austria, sottolineandone l'eccezionalità, anche nell'ambito delle celebrazioni del 300° della nascita. L'interpretazione della Russinova mette in piena luce il carattere di una donna 'speciale' che ha lasciato un segno indelebile in ambito sociale, economico, commerciale e culturale, per le sue politiche coraggiose e innovative nel panorama europeo, a particolare beneficio della nostra Città.

Con “Zozò”, la Serata di Gala per beneficenza del 25° Festival Internazionale “Ave Ninchi”, pro Ospedale Infantile Burlo Garofolo, nella Sala “Assicurazioni Generali” del Politeama Rossetti, messo a disposizione dal Comune di Trieste, darà spazio alle Compagnie de ‘L’Armonia’ che metteranno in scena uno spettacolo di Jasmina Reza (adattamento in dialetto triestino e regia di di Riccardo Fortuna, su un progetto ideato e promosso da Daniela Cola e Rosa Balanzin dei supermercati Conad di Trieste). Rapporti e conflitti tra bambini e, di conseguenza, tra le rispettive coppie di genitori. Una lite tra i più piccoli mette in luce i problemi di coppia e le banalità e difficoltà della vita quotidiana. Gli attori de ‘L’Armonia’ interpretano con sperimentata bravura, e in perfetto triestino, queste “complicate” situazioni.

Due diversi ma entrambi allettanti appuntamenti che l'Assessore comunale ai Teatri Serena Tonel invita tutti i cittadini - e in primo luogo gli appassionati di “cose teatrali” - a cogliere senz'altro: due belle occasioni per trascorrere uno degli ultimi giorni dell'anno “in compagnia” di due proposte culturali di alto livello, tra l'altro la prima (“Maria Teresa, Domina et Dux”) con ingresso gratuito e la seconda (“Zozò”) con un biglietto di soli 10 Euro e – come detto – con un fine spiccatamente benefico a favore dell’Ospedale Infantile ”Burlo Garofolo” (per l’acquisto di un’automedica attrezzata).

COMTS – FS

foto

foto


distanziatoreComunicati stampa