Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 22/12/2017

CHROMOPOLIS: UN OMAGGIO A STEFANO E UNA CITTÀ COLORATA


DOMANI, SABATO 23 DICEMBRE, ALLE ORE 12.00, IN VIA VALMAURA, INAUGURAZIONE DEL MURALES IN MEMORIA DI STEFANO FURLAN


Terza inaugurazione per CHROMOPOLIS_La città del futuro, progetto di arte urbana giovanile curato dal Comune di Trieste – PAG Progetto Area Giovani. in collaborazione con l'Associazione Macross, e questa volta con un appuntamento toccante: domani, sabato 23 dicembre alle ore 12.00 si celebra davanti alla cittadinanza il murales in via Valmaura in memoria di Stefano Furlan, il giovane tifoso scomparso 33 anni fa. A volere fortemente quest'opera c'è il Comune di Trieste con l'assessore ai Giovani Giorgio Rossi e i compagni della tifoseria della Curva Furlan, sempre vicini al ragazzo e alla sua famiglia, oltre agli altri appassionati dell'Unione Sportiva Triestina 1918.

L'opera ricorda Stefano con un ritratto molto fedele e la data della sua scomparsa, connotati da una scelta cromatica particolarmente accesa che rimanda un messaggio di vicinanza partecipe, di continuità e di passione.
Dopo il muro dello stabilimento balneare La Lanterna e il murales dedicato al Paron allo stadio comunale Nereo Rocco, sarà quindi l'opera della coppia di artisti pugliesi Caktus&Maria (associazione Kaleidos), a proseguire la trasformazione della città attraverso la disseminazione di spazi di colore.
La cerimonia si svolgerà alla presenza della mamma di Stefano Furlan, cui sarà affidato il taglio del nastro all'esterno dell'impanto del Grezar, accanto alla targa commemorativa; si auspica pertanto un'ampia partecipazione anche degli abitanti di Valmaura.

Per informazioni, www.retecivica.trieste.it/portalegiovani e www.pag.comune.trieste.it, oltre alle pagine ProgettoAreaGiovani e Comune di Trieste su Facebook o alla mail pologiovani.toti@comune.trieste.it , tel. 040 3485818.

Comts


distanziatoreComunicati stampa