Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 14/12/2017

UN SALUTO SPECIALE E UN SENTITO RINGRAZIAMENTO A 83 DIPENDENTI COMUNALI PENSIONATI NEL 2017 RIVOLTO STAMANE NELL'AULA CONSILIARE DEL MUNICIPIO DALL'ASSESSORE MICHELE LOBIANCO


-


“Ringraziandola di cuore per aver dedicato tanti anni della sua vita al servizio del Comune di Trieste e della città”. E’ questa la dedica scritta sulla pergamena nominativa che è stata consegnata stamane, nell’Aula Consiliare del Municipio, dall’Assessore alle Risorse Umane Michele Lobianco, a ognuno degli 83 dipendenti “pensionati” da gennaio a dicembre del 2017.
L'Assessore Lobianco, che nel corso della cerimonia era affiancato dal Direttore Generale Santi Terranova e dal Direttore del Servizio Risorse Umane, Manuela Sartore, rivolgendosi ai dipendenti pensionati ha inteso esprimere “il più sentito, autentico ringraziamento e apprezzamento per la preziosa opera da voi svolta nel corso della carriera lavorativa al servizio dell’Amministrazione e nell’interesse pubblico. E' un saluto che per me ha un valore speciale – ha detto - perchè sottolinea il valore del vostro impegno, del vostro lavoro e dello spirito di appartenenza all'Istituzione, alla “Casa Comune”. L'Assessore ha quindi invitato tutti a un minuto di raccoglimento “per i colleghi che purtroppo ci hanno lasciato in questi ultimi tempi”.
Infine, proprio per suggellare il 'momento topico' e in segno di grande stima e rispetto, Lobianco - che tra l'altro è stato il primo a voler promuovere questa cerimonia di ‘congedo’ dei dipendenti - accanto alla foto di rito e alla consegna della tradizionale pergamena, ha donato a tutti un “segnalibro riproducente il Sigillo Trecentesco della Città.

Comts/RF







distanziatoreComunicati stampa