Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 14/12/2017

L'OTELLO DI SHAKESPEARE IN SCENA AL POLO GIOVANI TOTI, DAL 15 AL 17 DICEMBRE. INGRESSO A OFFERTA LIBERA E RICAVATO DEVOLUTO AL CENTRO ANTIVIOLENZA GOAP


-


Venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 dicembre, al Polo Giovani Toti, alle 20 e il 18 dicembre alle 17.30, in Villa Prinz, va in scena il nuovo lavoro teatrale della compagnia Atto Quinto, una riduzione agile e moderna del celebre “Otello” di William Shakespeare,
reinterpretata in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. Un segno e un contributo a favore di tutti coloro che nella loro quotidianità affrontano questo tipo di problemi: nel concreto, è stato scelto di destinare il ricavato degli spettacoli al Centro Antiviolenza GOAP, per sostenerne le attività e per dare al Centro un’occasione di visibilità a teatro. Dopo il successo delle repliche che si sono tenute al Teatro San Giovanni, è stato deciso di riportarlo in scena per altre quattro date, grazie alla collaborazione del Progetto Area Giovani al quale Atto Quinto è accreditato e grazie anche alla Terza Circoscrizione.
L' Ingresso è a offerta libera .
Nel cast: Stefania Maffeis/Sara Cechet Woodcock (Desdemona), Pierluca Famularo (Iago), Raffaele Sincovich (Otello), Guido D’Ascenzo (Cassio). Con la partecipazione del Gruppo Corale Soul Diesis. In collaborazione con il Polo Giovani Toti e con l’associazione AIESEC e con la Terza Circoscrizione.
Regia di Raffaele Sincovich.
Otello sarà in scena al Polo Giovani Toti di via del Castello 1 (vicino a san Giusto)
venerdì 15 e sabato 16 dicembre alle 20.00 e domenica 17 alle 17.30
e il 18 dicembre alle 17.30 presso Villa Prinz, salita di Gretta 38
Informazioni: 333.4359996 – sarawoodcock@libero.it

Comts/RF

foto

foto


distanziatoreComunicati stampa