Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 2/12/2017

IL COMUNE DI TRIESTE VINCE UNA SEGNALAZIONE DI ECCELLENZA PER IL PREMIO BASILE 2017 CON IL PROGETTO “ATTORI DI UN’UNICA FUNZIONE: LE RISORSE UMANE-INVESTIRE SULLE PERSONE PER SOSTENERE IL CAMBIAMENTO”


-


Una segnalazione di eccellenza, nell'ambito del Premio Basile nel corso dell'annuale Convegno Nazionale della Formazione nella PA (organizzato dall'Associazione Italiana Formatori), è stato il premio assegnato al Comune di Trieste per il progetto formativo “Attori di un’unica funzione: le risorse umane-investire sulle persone per sostenere il cambiamento”che ha coinvolto le attività svolte dall’Area Risorse Umane. L’annuale Convegno Nazionale della Formazione nella PA rappresenta uno degli appuntamenti di maggior rilievo nel panorama nazionale della Formazione, dello sviluppo delle competenze del personale, del miglioramento delle organizzazioni pubbliche. Il Comune di Trieste, che è attivo nell'ambito dell'Associazione Italiana Formatori e partecipa a numerose importanti iniziative realizzate da questa, ha coorganizzato con lo stesso AIF il XIII Convegno Nazionale per la Formazione nella Pubblica Amministrazione, che si è tenuto a Trieste nell'ottobre 2016.
L'intero progetto “eccellente” del Comune di Trieste, nato su impulso dell'Assessore alle Risorse Umane, Michele Lobianco, per dare valore a tutte le attività svolte dai dipendenti dell’Amministrazione Comunale e nel contempo dare alle stesse la visibilità che si meritano, è stato realizzato all'interno dell'Ente avvalendosi della professionalità dei propri dipendenti: dopo una fase di ideazione e progettazione, curata dallo Staff della Psicologa del Lavoro e delle Posizioni Organizzative Pari Opportunità, Diritti Umani, Pace e Benessere lavorativo e Formazione Qualità e Sviluppo, si è passati alla fase operativa con otto gruppi di lavoro, uno per ogni Posizione Organizzativa, oltre a quello che ha coinvolto le figure apicali (Dirigenti e PO) dell’Area e del Servizio che curano le Risorse Umane, guidati da un Facilitatore, ruolo affidato alla Psicologa del lavoro, Ornella Luis.
I gruppi di lavoro hanno lavorato in varie fasi ragionando sul proprio lavoro, su quello dei colleghi, sul valore e il senso del proprio operato in rapporto alla complessa macchina comunale.
L'attività di raccolta e analisi dei risultati delle riunioni è stata realizzata in stretta collaborazione con lo Staff dell’ufficio della Psicologa del lavoro avvalendosi della collaborazione degli studenti universitari che vi svolgono il tirocinio formativo.
I risultati del progetto sono stati illustrati nel corso di una riunione finale alla quale hanno partecipato tutti i dipendenti dell'Area Risorse Umane, e alla presenza dell'Assessore Michele Lobianco sono stati presentati i risultati raccolti e proiettato un video sul lavoro effettuato. Anche il supporto logistico, di sviluppo grafico e dei prodotti multimediali è stato assicurato, oltre che dagli uffici coinvolti, anche da personale dell’Area con competenze extra-lavorative in questi settori e con l’apporto del personale del Centro Stampa e Grafica. L'intera operazione così costituisce la base di partenza per un successivo lavoro di orientamento al lavoro di gruppo e di miglioramento nella conoscenza reciproca di tutte le singole attività svolte all’interno delle Aree e Servizi dell’Ente, inteso come “macrosistema”.
Il traguardo prefissato è quello di un Comune che sia conosciuto da tutti i suoi dipendenti, dove la collaborazione è lo strumento per migliorare la qualità dei servizi per i cittadini.
Al Convegno Nazionale della Formazione nella PA è abbinata la Cerimonia di Premiazione del Premio “Filippo Basile”, giunto alla sua XVI edizione, che è stato istituito da AIF in ricordo di Filippo Basile, Dirigente dell’Assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Siciliana, assassinato il 5 luglio 1999, il quale si adoperò con particolare impegno perché nella sua Amministrazione la qualità del lavoro, le competenze, il miglioramento sostenuto dall’apprendimento fossero un valore riconosciuto.

Comts/RF


distanziatoreComunicati stampa