Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 22/8/2017

A OPICINA FINO AL 30 AGOSTO I FESTEGGIAMENTI PER IL SANTO PATRONO, SAN BARTOLOMEO.


L'ARTICOLATO PROGRAMMA CON RITI E CERIMONIE RELIGIOSE, MUSICA, INTRATTENIMENTI PER BAMBINI, CONCERTI BANDISTICI E UNA SERIE DI VISITE NOTTURNE AI BUNKER DI OPICINA È STATO PRESENTATO IN MUNICIPIO.


PER L'ASSESSORE LORENZO GIORGI “OPICINA E' UNA REALTA' SUPER VIVA CHE DEV'ESSERE D'ESEMPIO PER TUTTI”
Dopo il grande successo della precedente edizione, che andava a riprendere una sentita tradizione sospesa ormai da tempo, anche quest'anno a Opicina si ritorna a festeggiare il Santo patrono, San Bartolomeo. Fino al 30 agosto un articolato programma propone riti e cerimonie religiose, musica, intrattenimenti per i bambini, concerti bandistici e una serie di visite notturne ai Bunker di Opicina.
La manifestazione è stata presentata oggi (martedì 22 agosto) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi nella sala giunta del Comune di Trieste, alla quale sono intevenuti l'assessore comunale al Commercio ed eventi correlati, Lorenzo Giorgi, il presidente della II Circoscrizione Altipiano Est, Marko De Luisa, il coordinatore del Gruppo Escursionisti Triestini, Fabio Mergiani e la presidente del Consorzio Centro in Via Insieme a Opicina-Skupaj na Opčinah, Nadia Bellina.
La manifestazione è organizzata dal Consorzio Centro in Via Insieme a Opicina - Skupaj na Opcinah e dalla Parrocchia di San Bartolomeo Apostolo in collaborazione con il Comune di Trieste e la II Circoscrizione Altipiano Est e sarà ospitata nell'area retrostante la Parrocchia di San Bartolomeo Apostolo di via di Prosecco, 28. Il ricco programma della Festa di San Bartolomeo prevede per mercoledì 23 agosto alle ore 16.00 una Passeggiata-itinerario attraverso alcune strade della Parrocchia per conoscerle e scoprirle con ritrovo dietro alla chiesa e alle ore 19.00 la Celebrazione della Santa Messa.
Giovedì 24 agosto, giorno dedicato al Santo patrono, alle ore 19.00 nella Chiesa di San Bartolomeo Apostolo verrà officiata una Santa Messa bilingue per le Comunità Italiana e Slovena della parrocchia presieduta dal Vescovo Emerito Monsignor Eugenio Ravignani. Al termine del rito religioso, seguirà, sul sagrato dietro alla chiesa, l'atteso concerto del pluricampione del Mondo di Fisarmonica Diatonica Denis Novato accompagnato alla chitarra da Walter Bet.
Venerdì 25 agosto dalle ore 18.00 alle ore 21.00 sul sagrato dietro alla chiesa sono previsti intrattenimenti gratuiti per i bambini con il mago Francesco e il Truccabimbi con zucchero filato a go-go. Saranno disponibili anche le strutture gonfiabili, lo scivolo e altre sorprese per i più piccoli. Alle ore 19.00 verrà celebrata la Santa Messa.

Sabato 26 agosto alle ore 19.00 verrà celebrata la Santa Messa per le Comunità di fedeli di Banne, Conconello e Opicina da parte di Don Ivo Miklavc, Parroco della Parrocchia di Sant'Andrea di Trebiciano in occasione del cinquantesimo anniversario di sacerdozio. Sul Sagrato dietro alla chiesa seguirà alle ore 19.30 l'esibizione del Complesso Bandistico “Viktor Parma” di Trebiciano.
Sul sagrato dietro alla chiesa intrattenimenti gratuiti per i bambini con il Mago Francesco e il Truccabimbi con zucchero filato a go-go dalle ore 18.00 fino alle ore 21.00. Saranno disponibili le strutture gonfiabili, lo scivolo e altre sorprese per i più piccoli.

Domenica 27 agosto sul Sagrato dietro alla chiesa si terrà l'esibizione del Complesso Bandistico “Prosek” e alle ore 9.00 prenderà il via la solenne processione intorno alla chiesa accompagnata dalla Banda. Seguirà la celebrazione della Santa Messa in lingua slovena presieduta da Don Metod Odorevc, nuovo arrivato nella Comunità Salesiana al Tempio Mariano e alle ore 11.00 in lingua italiana.

Mercoledì 30 agosto infine, in occasione dei due anni di attività a cura del Gruppo Escursionisti Triestini, saranno organizzate ben tre visite gratuite ai Bunker di Opicina con sorpresa alle 9.30, 16.00 e in notturna con inizio alle ore 20.00. Per informazioni e prenotazioni inviare un'e-mail a get.trieste@gmail.com oppure chiamare il 346/8516570 indicando i nominativi dei partecipanti e l'orario della visita in cui si intende partecipare.
“Opicina -ha detto l'assessore Lorenzo Giorgi- è una realtà super viva, che deve essere d'esempio per tutti. Anche in questo caso, le attività svolte, più che su contributi pubblici si realizzano sopratutto grazie all'attenzione e alla sensibilità che commercianti e operatori locali hanno per il proprio rione e territorio”. Soddisfazione anche nella parole del presidente di Altipiano Est Marko De Luisa che ha evidenziato il contributo e la collaborazione attiva portata dalla II Circoscrizione.
“Sono felicissima – ha spiegato la presidente del Consorzio Centro in Via Insieme a Opicina - Skupaj na Opcina, Nadia Bellina - di poter proporre anche quest'anno la Festa di San Bartolomeo, che è davvero sentitissima dai residenti e presentare un programma davvero ricco, in cui oltre ai riti religiosi, spiccano il conerto del campione del modo di fisarmonica Denis Novato accompagnato da Walter Bet, le esibizioni delle bande, tanti intrattenimenti e giochi per bambini e ben tre visite ai bunker, tutti gratuit. Desidero ringraziare per questo tutti i soggetti che hanno contribuito e contribuiscono all'ottenemimento di questo prestigioso risultato e in particolare la Banca di Credito Cooperativo del Carso ZKB, che ci ha sempre sostenuto e ci è stata vicina in tutte le iniziative finora organizzate oltre naturalmente al Comune, che ci ospita e collabora da sempre alle nostre inizitive con l'Assessorato al commercio ed eventi correlati, la II Circoscrzione Altipiano Est e la Parrocchia di San Bartolomeo Apostolo”.
“Il 30 agosto 2017 – ha sottolineato Mergiani - saranno passati esattamente due anni da quanto abbiamo iniziato a lavorare a questo progetto: sarà un modo per descrivere il viaggio che stiamo facendo per portare qualcosa di nuovo sull'altipiano e per la città di Trieste. Due anni che ci hanno fatto conoscere come gruppo, due anni di visite dove abbiamo raccontato una parte della storia di Trieste che molti non conoscevano. Per noi rappresenta un grandissimo traguardo il fatto di aver raggiunto questa data in quanto ci rendiamo conto che il nostro progetto di riqualificazione e rivalorizzazione della zona dell'Obelisco funziona. Ad oggi abbiamo portato a far conoscere i bunker oltre tantissime persone. In questa occasione abbiamo deciso di organizzare ben tre visite nel corso della giornata con relativa sorpresa: alle 9.30, alle 16.00 e infine, per concludere, una visita notturna con inizio ore 20.00. Il ritrovo sarà fissato 15 minuti prima della partenza di ogni visita (quindi ore 9.15, 15.45 e alle 19.45) nel parcheggio del quadrivio di Opicina. Si andranno a visitare il bunker ad H, il bunker del generatore o della casermetta sotterranea, l'ex cimitero tedesco e il bunker dell'Obelisco. La parte storica verrà divisa in più parti e tratteremo l'occupazione della provincia di Trieste, i bombardamenti di Trieste e la battaglia di Opicina. Ricordo inoltre che a settembre non verranno effettuate visite, ma stiamo organizzando dei particolari eventi per il periodo della Barcolana”.

COMTS-GC

foto


distanziatoreComunicati stampa