Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 14/7/2017

TRIESTE ESTATE 2017: PROSEGUE LA RASSEGNA DI EVENTI DI INTRATTENIMENTO E DI ANIMAZIONE PROMOSSI DAL COMUNE DA GIUGNO A SETTEMBRE


Gli appuntamenti dal 19 al 25 luglio


Proseguono gli appuntamenti in programma nel cartellone di “Trieste Estate 2017”, la rassegna di intrattenimento e di animazione in città, promossa dal Comune di Trieste.
Mercoledì 19 luglio, alle ore 21, nel cortile delle Milizie del Castello di San Giusto, concerto sinfonico con Musiche di G. Rossini, V. Bellini, G. Verdi, R. Leoncavallo, G. Puccini, A. Ponchielli. Direttore: Takayuki Yamasaki. Orchestra della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste. A cura di Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi
Spettacolo a pagamento (prevendita: biglietteria del Teatro Verdi).

Alle 21.30, in piazza Unità d'Italia, alle ore 21.30, concerto organizzato da Comune di Trieste e Zenit srl, che vedrà sul palco la cantante Paola Turci nell'ambito del “Secondo Cuore Tour”.

Giovedì 20 luglio, alle ore 17, sulla terrazza della biblioteca comunale Quarantotti Gambini (in caso di maltempo in sala), “Scopro cosa mangio”: dalla lettura delle etichette alla ricerca online, nell'ambito dell'iniziativa “Giovedì?Bibliotechiamoci!”.
Con inizio alle ore 21, al Bastione Rotondo del Castello di San Giusto, si esibirà Roberto Magris Trio, a cura di Casa della Musica-Scuola di Musica 55, nell'ambito della rassegna TriesteLovesJazz.
Seguirà il “jazz reading” “Viribus Unitis”, di Pietro Spirito con Sara Alzetta e Francesco De Luisa. A cura di Casa della Musica-Scuola di Musica 55, nell'ambito della rassegna TriesteLovesJazz.
Sempre alle 21, in piazza Verdi, si terrà lo spettacolo “Tango negro” ovvero: il tango, le radici, gli sviluppi.Tango-jazz con Natalio Luis Mangalavite (pianoforte, tastiere, voce). A cura dell' Associazione Culturale Punto Musicale; con il patrocinio di Embajada de la Repubblica Argentina en Italia, con la collaborazione di Fundaciòn Astor Piazzolla di Buenos Aires e Associazione Culturale A. Piazzolla di Ferrara.
Seguirà, sempre alle 21, al Teatro G.Verdi, il concerto “In memoriam: Maria Teresa d'Austria e Johann Joachim Winckelmann. Con Alma Mahler Kammerorchester, direttore Leo McFall, mezzosoprano Bettina Ranch. Nell’ambito delle manifestazioni per il terzo centenario della nascita di Maria Teresa d’Austria e di J.J. Winckelmann.
Promosso da Comune di Trieste, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Polo Museale del Friuli Venezia Giulia, Università degli Studi di Trieste.
Alle 21.30, ai Campi Elisi, è in programma la proiezione del film “Azur e Asmar” di Michel Ocelot, 2006, 99’, animazione.Presentazione di Nathan Boch; musica dal vivo con il gruppo On the road. A cura di Knulp Snc, nell'ambito della rassegna Caravanserraglio.

Venerdì 21 luglio, dalle ore 19, al bagno “La Lanterna”, spettacolo a sorpresa.
Evento a pagamento (info: Fb FestivalApprodiTs).
Alle 21, in piazza Verdi, esibizione di Harold Lopez Trio, a cura di Casa della Musica-Scuola di Musica 55, nell'ambito della rassegna TriesteLovesJazz.

Sempre alle 21, nel Cortile delle Milizie del Castello di San Giusto, si terrà “Concerto d'Operetta”, con musiche di C. Gounod, J. Offenbach, J. Strauss jr., F. von Suppé. Direttore: Francesca Tosi. Orchestra e Coro della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste. A cura di Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi Spettacolo a pagamento (prevendita: biglietteria del Teatro Verdi).
Nel giardino delle Ancore del Civico Museo del Mare di via Campo Marzio 5, alle ore 21, per la rassegna “Marestate 2017-Navigando fra storia, scienze, tecnica e avventura”, conferenza su “Ricordando Maria Teresa d'Asburgo.Fatti e storie del Borgo Teresiano. A cura di Luciano Santin. Prima della conferenza, alle ore 19.30, si terrà un incontro del ciclo Dalla matita alla nave. Storia e lezioni di disegno e progetto navale, a cura di Walter Macovaz.

Sabato 22 luglio, alle 21, nel Cortile delle Milizie del Castello di San Giusto, “Polveri &Sogni”.140 anni di vita del Politeama Rossetti. Un percorso attraverso le arti sceniche che hanno reso vitale il Politeama Rossetti dal 1877 a oggi; regia di Corrado Canulli. A cura di Associazione Sportiva Dilettantistica Culturale ArteffettoDanza
Spettacolo a pagamento (prevendita: Ticketpoint Trieste).
Sempre alle 21, in piazza Verdi, esibizione di “Bryan Carter & The Young Swangers Feat.Emmet Cohen. A cura di Casa della Musica-Scuola di Musica 55 per la
rassegna TriesteLovesJazz.

Domenica 23 luglio, alle 21, al Bastione Rotondo del Castello di San Giusto, concerto “December Soul Trio”, e “Periscope Trio”, a cura di Casa della Musica-Scuola di Musica 55, nell'ambito della rassegna TriesteLovesJazz.
Sempre alle 21, in piazza Verdi, è di scena il “Gruppo Bandistico Triestinissima”, per la rassegna Trieste e la musica delle sue monoranze lungo i Balcani e il Danubio.
A seguire,

Lunedì 24 luglio, alle 17, al Polo Giovani Toti, in piazza della Cattedrale 4/a, “Mare corto: ti racconto un reportage”. Workshop rivolto agli under 35 con Matteo Tacconi e Ignacio Maria Coccia sul “fare reportage” tra scrittura e fotografia.
A cura di Cizerouno Associazione Culturale nell’ambito di Varcare la frontiera #4 - Flussi di marea.
Alle 21, al Bastione Rotondo del Castello di San Giusto, esibizione di Pietro Tonolo: “Two many pockets”, e a seguire, Osè Jazz Recital. “Il pianeta respira”. A cura di Casa della Musica-Scuola di Musica 55, per la rassegna TriesteLovesJazz.
Sempre alle 21, in piazza Verdi, “Una notte al Cotton Club”. Le atmosfere anni ’20 del Cotton Club di New York rivivono con la Trieste Early Jazz Orchestra diretta da Livio Laurenti e con il cantante Paolo Venier. A cura di Associazione Culturale Multimusica.
Alle 21.30, a Borgo San Sergio, per la rassegna Caravanserraglio “Porta la sedia che ai sogni ci pensiamo noi”,proiezione del documentario “Il sale della terra”, di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, 2014, 100’. Presentazione di Nathan Boch; musica dal vivo con il gruppo On the road. A cura di Knulp Snc.

Martedì 25 luglio, alle 17, al Polo Giovani di piazza della Cattedrale 4/a, “Mare corto: ti racconto un reportage”. Workshop rivolto agli under 35 con Matteo Tacconi e Ignacio Maria Coccia sul “fare reportage” tra scrittura e fotografia.
A cura di Cizerouno Associazione Culturale nell’ambito di Varcare la frontiera #4 - Flussi di marea.

Alle ore 17, nella terrazza della biblioteca comunale Quarantotti Gambini (in caso di maltempo in sala), letture per bambini nell'ambito di “Incontriamoci #abassavoce”.
Alle 18, al Polo Giovani Toti, continuano gli incontri di “Edizione straordinaria. Percorsi giovani di giornalismo”. L'approccio alle regole base del giornalismo carteceo e in video, a cura di Francesco Cardella.
Alle 21, al Bastione Rotondo del Castello di San Giusto, “Il diario di Adamo ed Eva”. Uno sguardo ironico e acuto sulle differenze fra uomo e donna. Di Mark Twain. Con Francesco Godina ed Enza De Rose, musicista Valentino Pagliei. Una produzione di La Contrada-Teatro Stabile di Trieste.
Sempre alle 21, in piazza Verdi, “A Night for Lelio: omaggio a Lelio Luttazzi”. Letizia Gambi in 3D Feat. Elisabetta Serio e Giovanna Famulari
A seguire: Vincitori del Premio Luttazzi. A cura di Casa della Musica-Scuola di Musica 55.

Comts/RF


distanziatoreComunicati stampa