Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 16/6/2017

DOMENICA SERA IN PIAZZA UNITA' D'ITALIA CONCERTO ALLIANZ CON LA FILARMONICA DELLA SCALA IN PIAZZA UNITA'


AGGIORNAMENTO DEL VISESINDACO ROBERTI SU ASPETTI LOGISTICI E SICUREZZA A POCHE ORE DALL'ATTESO EVENTO


Trieste, nella suggestiva e unica cornice di piazza Unità d'Italia, accoglierà domenica sera (18 giugno) con inizio alle ore 21.30, il concerto gratuito della Filarmonica della Scala, diretta dal maestro Myung-Whun Chung, offerto da Allianz.
A poche ore dall'evento, il punto della situazione e un ulteriore aggiornamento su logistica, sicurezza, accessi e viabilità, a seguito della circolare Gabrielli e del tavolo tecnico con la Prefettura sono stati al centro della conferenza stampa, svoltasi oggi (venerdì 16 giugno) nella sala giunta del municipio, dove il vicesindaco e assessore alla Polizia locale, Sicurezza e Grandi eventi Pierpaolo Roberti che ha ribadito come “l'obiettivo è quello di vivere e assistere allo spettacolo “Trieste in Musica” in massima tranquillità e sicurezza, facendo in modo che quello che è successo a Torino non accada mai più”.
Per agevolare l'opera delle forze dell'ordine e l'accesso degli stessi spettatori, Roberti ha ricordato come “si consiglia di non portare zaini o borse voluminose per evitare lunghi controlli, non portare bombolette spray (lacca per capelli, deodoranti o altro), non portare bastoni per selfie e neppure sedie, seggiolini o altro. Vietato inoltre accedere alla piazza con alcolici, bottiglie in vetro, lattine e bottiglie di plastica con tappo chiuso”.
La piazza sarà chiusa e controllata dalle ore 18.00. I varchi di accesso per il pubblico (uno all'altezza di piazza Verdi, un altro da via dell'orologio per gli inviti Allianz e Istituzionali e altri due dai due lati delle Rive, per i 7000 posti in piedi senza biglietto) saranno aperti per le 18.45. Tutti i varchi saranno presidiati dalle forze dell'ordine che effettueranno i controlli, da qui -ha detto ancora Roberti- l'invito a non arrivare all'ultimo momento. All'interno di piazza Unità hostess dell'Allianz indicheranno i posti agli spettatori e, sempre a cura della Compagnia assicurativa, saranno presenti una quarantina di stuart che coordineranno la gestione di eventuali emergenze. Da segnalare che in piazza Unità saranno posti anche dei maxi schermi in modo da favorire la visione, oltre che l'ascolto, del concerto anche a chi si trova più lontano o sul molo Audace.
Sempre contenere eventuali possibili problematiche e garantire la sicurezza dell'evento saranno operative, come prassi consolidata, due specifiche ordinanze per regolare la viabilità, sia veicolare che pedonale, e per la somministrazione delle bevande.
Tra le misure previste in tema di viabilità, domenica 18 giugno, a partire dalle ore 18.00 e fino alle 24.00 e comunque fino al termine delle necessità, sarà istituito il divieto di transito per tutti i veicoli su entrambe le direzioni di marcia dell'asse delle Rive compreso nel tratto tra via Mercato Vecchio e piazza Tommaseo, prevedendo anche anche specifiche barriere di blocco mezzi. Sempre nella stessa fascia oraria, in piazza Unità d'Italia e sul tratto prospiciente la piazza fino al mare di Riva caduti per l'Italianità, sarà istituito il divieto di transito pedonale, ciò per consentire l'accesso controllato del pubblico alla piazza esclusivamente attraverso i varchi predisposti. Deroghe sono previste a favore dei mezzi di soccorso e delle forze dell'ordine in servizio d'emergenza, mentre per il transito pedonale eventuali deroghe saranno concordate con il personale della Polizia locale presente sul posto (allegato pdf ordinanza).
Per quanto riguarda la somministrazione e vendita di bevande, dalle ore 18.00 alle 24.00 e comunque fino al temine del concerto di domenica 18 giugno, è fatto assoluto divieto agli esercenti di pubblici esercizi interessati di vendere bevande di qualsiasi tipo se non in appositi contenitori di plastica o carta, preventivamente aperti. Una deroga sarà prevista solo per i clienti seduti nei “dehors” dell'Hotel Duchi d'Aosta e del Caffè degli Specchi(allegato pdf ordinanza).
COMTS-GC

ORDINANZA VETRO [pdf]
ORDINANZA VIABILITA' [pdf]





distanziatoreComunicati stampa