Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 10/1/2017

CONSEGNATO ALLA CITTA' L'EX MAGAZZINO VINI. IL SINDACO DIPIAZZA CONSEGNA AL PRESIDENTE PANICCIA IL SIGILLO DI TRIESTE


GRAZIE PER AVER PORTATO A TERMINE UNA SFIDA INIZIATA E CONCLUSA INSIEME


“A ricordo di questa bellissima giornata, grazie a te e a tutte le persone che hanno lavorato per realizzare quest'opera, che diventa un'attrazione importante per la città e per un sempre più vasto raggio di visitatori e turisti provenienti da Austria, Slovenia, Croazia e Italia settentrionale”.
Con queste parole, nel corso della cerimonia di consegna dell'ex Magazzino Vini, il sindaco Roberto Dipiazza ha consegnato oggi (martedì 10 gennaio) il sigillo trecentesco della Città di Trieste al presidente della Fondazione CRTrieste Massimo Paniccia. Un segno di stima e gratitudine che ha sottolineato una vicinanza mai venuta meno in tutti questi anni. Un grazie per aver accolto nel 2005 -nel primo mandato del sindaco Dipiazza- la sfida per il recupero e la piena valorizzazione dell'ex Magazzino Vini.
Nel suo intervento il primo cittadino ha sottolineato il valore e la qualità dell'opera, la sua importanza a livello occupazionale (con circa un centinaio di posti di lavoro) nonché la “grande emozione” per una sorta di “monumento” che diventa attrazione e richiamo, come Miramare o come sarà il futuro Parco del Mare, senza dimenticare infine la grande sfida e le nuove prospettive del Porto Vecchio.
Il sindaco Dipiazza ha quindi voluto premiare con il “crest” ufficiale del Comune di Trieste anche il segretario generale della Fondazione CRTrieste Paolo Santangelo e l'architetto Marco Casamonti, fondatore dello Studio ARCHEA Associati, che ha progettato l'intervento di riqualificazione.
COMTS-GC







distanziatoreComunicati stampa