Retecivica Comune di Trieste - Il Comune per te
Comunicati dell'Ufficio Stampa del Comune di Trieste

Trieste, 7/12/2016

GIORNATA MONDIALE DIRITTI UMANI


DUE INIZIATIVE TEATRALI AD INGRESSO LIBERO ALL'AUDOTORIUM DEL MUSEO REVOLTELLA. SABATO 10 DICEMBRE “ILIADE XXIV”. VENERDI' 16 DICEMBRE “IL GRIDO MUTO”.


In occasione del 10 dicembre, Giornata mondiale dei Diritti umani, il Comune di Trieste organizza, in collaborazione con l'Associazione Culturale Atto Quinto, due iniziative teatrali, a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti, che avranno luogo all'auditorium del Museo Revoltella alle ore 17,30, rispettivamente sabato 10 dicembre con lo spettacolo intitolato "Iliade XXIV" e venerdì 16 dicembre con quello dal titolo "Il grido muto". Sia nella prima rappresentazione, in cui sarà proposto l'episodio conclusivo dell'Iliade con la restituzione del corpo di Ettore al padre Priamo da parte di Achille, sia nella seconda in cui invece un medico abortista in crisi di coscienza dialoga con alcuni personaggi immaginari quali un prete, una donna e una bambina, verranno affrontati molti temi universali che interessano l'uomo contemporaneo e i suoi diritti inalienabili fra cui quello alla vita e alla Pace. Ciò a suggello di una ricorrenza annuale istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per ricordare l’anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, approvata il 10 dicembre 1948, che costituisce un codice etico di importanza storica fondamentale poiché per la prima volta nella storia dell’umanità è stato prodotto un documento, riguardante tutte le persone del mondo senza distinzioni, dove viene sancita l'esistenza di diritti di cui ogni essere umano deve poter godere per la sola ragione di essere nato.

COMTS

Locandina Iliade [pdf]
Locandina IL GRIDO MUTO [pdf]


distanziatoreComunicati stampa