trieste 21/11/2017

           home    rete civica

il portale dell'Unine Europea
 

photo gallery | youth programme | our office | activities | + than FAQ | EU in our Region | for schools only e-mail

Nome: Claudia     età 24
studi: Comunicazione e mediazione interlinguistica   lingue:inglese, tedesco, portoghese
primo contatto con l'Eu Direct: marzo 2010
partenza: gennaio 2011

Come tutti i volontari anche lei ha dovuto avere un poco di pazienza prima di trovare il progetto giusto e partire. Partita inizio gennaio 2011 la nostra volontaria resterà in Portogallo per 7 mesi a dare manforte all'associazione giovanile di Peniche. Durante il suo SVE, Claudia avrà l'opportunità di tratare temi quali l'anti discriminazione, l'educazione dei giovani e la consapevolezza riguardo le sfide globali. A breve il suo primo report.
---------------------------------------------------------------------------------------------

Report 1 febbraio 2011

Ciao amici dello EuropeDirect!

E' trascorso ormai un mese dal mio arrivo qui a Peniche e credo sia ora di scrivere il mio primo report e farvi sapere come sta andando!

Ora posso dire che sta andando bene, sempre meglio direi, ma all'inizio non è stato facilissimo: una volta prelevata dall'aereoporto e accompagnata a casa mi è stato indicato sulla cartina il punto in cui avrei lavorato e nel quale mi sarei dovuta recare il giorno dopo: il caso ha voluto che anche la mia coinquilina dovesse recarsi lì (lei lavora infatti ad un altro progetto in un altro centro di Peniche), altrimenti credo nessuno mi avrebbe introdotta; una volta lì le altre ragazze che lavorano al centro si sono presentate e mi hanno mostrato brevemente gli ambienti in cui si sarebbero svolte le attivitè, nessuna domanda, se non quella se sapessi parlare portoghese, dopodichè sono stata lasciata praticamente sola, mentre ognuna di loro svolgeva le attività alle quali era preposta. Quindi ho iniziato un lavoro mio personale e pian piano sono riuscita a ritagliarmi il mio ruolo all'interno del gruppo, per cui ora le facce non molto entusiaste di vedermi si sono trasformate in sorrisi e scherzi e se prima sentivo la mia presenza inutile, ora sono contenta di poter dare il mio contributo al progetto.

Passiamo quindi a parlare del progetto, che si chiama ATL (Actividades Tempos Livros): siamo un centro dove vengono svolte attività di doposcuola: andiamo a prelevare i bambini a scuola e li accompagnamo qui, dove ogni giorno possono cimentarsi in qualcosa di nuovo, attività di culinaria, visione di un film, giochi all'aperto, nonchè ricevere supporto per i compiti per casa; io stessa ho il mio progettino da portare avanti ogni settimana: si chiama "Europamania": per mezzo di powerpoint mostro e spiego ai bambini le caratteristiche principali dei diversi paesi europei, un paese europeo ogni settimana, dopodichè loro compilano il proprio "passaporto europeo", creato appositamente affinchè possano mettere per iscritto ciò che hanno appreso. Questo è quello che avviene il pomeriggio: la mattina mi spettano altre due ore di lavoro nel quale svolgo delle mansioni più d' ufficio, come per esempio lavori al computer.

I bambini sono davvero il pezzo forte dell'associazione: belli belli belli! Poi sono tutti coccoli, nessuno che piange o si lagna, sempre sorridenti e divertenti, e poi quando li sento parlare portoghese non posso trattenermi dal sorridere, sono troppo forti!

L'appartamento nel quale vivo è un po' malridotto, credo che stia un po' risentendo della trascuratezza di volontari precedenti, ma ritengo sia un bell'appartamento, tranquillo, spazioso ed in centro, fornito di 3 camere da letto, due bagni e un ampio soggiorno. Insieme con me vivono altri due volontari, una ragazza luxemburghese che ha appena fatto il giro di boa e si trova a metà della sua permanenza che terminerà a maggio ed un ragazzo francese, che si tratterrà ancora una settimana, poichè il suo è volontariato a breve termine, vale a dire 3 settimane; si tratta già del terzo volontario a breve termine che ho incontrato in questo mese, i primi due erano un francese ed un turco.

Peniche è una bella cittadina, sa moltissimo di Sud Italia e ha delle spiagge davvero belle, bianche ed enormi, che stanno aspettando i mesi a venire per popolarsi di surfisti provenienti da tutta Europa.

La scorsa settimana ero a Lisbona per partecipare all' On arrival training, dove ho potuto conoscere tutti volontari partiti con l'anno nuovo praticamente, è stata un'esperienza davvero postiva, nella quale tra l'altro ho potuto incontrare Andrea.

E questo è quanto per ora, io vi saluto caramente e a risentirci al prossimo report!

Ciao!

 

Report 2 giugno 2011

Rieccomi finalmente!
Qua, dopo qualche mese bello intenso! Qui sta andando tutto benissimo, grandi mesi questi, ricchi di lavoro, soddisfazioni e divertimento!

Il tempo è passato, e sta passando vergognosamente veloce, e proprio ieri qualche giorno fa mi è arrivato l’invito per il mid-term evaluation e lì ho realizzato che il giro di boa è stato ben che superato, e ahimè, siamo già a -2 mesi dal ritorno! Ma vediamo un po’ di riassumere questi ultimi mesi…Allora, ero rimasta al primo mese che è stato un po’ di avvio, con qualche difficoltà…ma poi, bang, ha cominciato ad andare tutto benissimo! All’

ATL il lavoro prosegue tranquillo, sto sempre portando avanti il progetto Europamania e la prossima settimana concludo con un ultimo paese europeo, dopodichè inizieranno i preparativi per la festa di fine anno, che coincide con l’inizio del centro estivo, che, a partire da fine giugno, avrà la durata di 8 settimane.

Nel frattempo per tutto il mese di aprile ho dato lezioni di italiano a due ragazzi portoghesi che sono partiti per uno SVE di un mese a Roma e adesso per tutto il mese di giugno farò altrettanto con altri due ragazzi che sono in procinto di partire per il medesimo progetto: questa esperienza è davvero bella, mai avrei pensato di poter essere in grado di dare lezioni di italiano, ma devo dire che i miei “alunni” si sono dimostrati soddisfatti! All’insegnamento ho alternato anche l’aiuto alla preparazione di una fiera del libro che si è tenuta qua in centro a Peniche: a questa fiera, piccola e che metteva in vendita a prezzi modici i libri che appartengono all’associazione, ne seguirà una molto maggiore, sempre qui a Peniche, nella quale verranno messi in vendita libri nuovi, che ci vengono inviati da molteplici case editrici, accompagnata dalla presentazione di autori emergenti.

Il mio contributo consiste nel catalogare al computer tutti i libri che ci vengono inviati.

E poi passiamo alla parte ricreativa: qui è iniziata la stagione balneare e non c’è niente di meglio che sfruttare le ore libere per andare in spiaggia, ce n’è proprio una piccolina e tanto caruccia a 10 minuti dall’ATL e io e la mia nuova companheira francese facciamo sempre pit stop lì prima di riprendere a lavorare il pomeriggio. Poi ho fatto anche un corso di surf, era la prima volta, davvero figo! Infatti ora qualche volta lo pratico anche da
sola, perchè è proprio divertente, nonché uno sport completo! 

Bene ragazzi, questo è quanto, io vi saluto caramente e credo che con il prossimo report già comincerò a lamentarmi di non voler più tornare!

 

 


 
 I bimbi del centro: belli belli belli!!!!!!!!!!!!!!!

I bimbi del centro: belli belli belli!!!!!!!!!!!!!!!
 
Peniche  una bella cittadina, sa moltissimo di Sud Italia e ha delle spiagge davvero belle, bianche ed enormi

Peniche una bella cittadina, sa moltissimo di Sud Italia e ha delle spiagge davvero belle, bianche ed enormi
 
vestito di carnevale improvvisato: il carnevale penichense dura 4 giorni, in cui le strade sono inondate da musica brasiliana e la gente ha ogni giorno un abito diverso

vestito di carnevale improvvisato: il carnevale penichense dura 4 giorni, in cui le strade sono inondate da musica brasiliana e la gente ha ogni giorno un abito diverso
 
cofanetti porta oggetti con i loghi del Benfica o dello Sporting Lisboa, realizzati dai bambini per la festa del pap

cofanetti porta oggetti con i loghi del Benfica o dello Sporting Lisboa, realizzati dai bambini per la festa del pap
 
cheeeeeeeese!

cheeeeeeeese!
 
Claudia ed il surf

Claudia ed il surf
 

 

 

 

esperienzevita


Have fun with Italian stereotypes (pure imagination, OF COURSE !)
Eu newsletters: every DG's address
Eu publications & magazines: quick link
Do you speak...

Copyright Comune di Trieste - all rights reserved